facebook twitter rss

Serena Abrami cala l’asso: Howie B remixa il suo singolo “Forse è culturale” (GUARDA IL VIDEO)

MUSICA - Il musicista e produttore discografico scozzese ha lavorato con artisti come U2, Sinead O'Connor, Everything But The Girl, Massive Attack, Tricky, e Bjork
Print Friendly, PDF & Email

 

“Forse è culturale” è il terzo singolo di Serena Abrami tratto dall’album “Di imperfezione” (Nufabric Records). Il brano è stato prodotto da Enrico Vitali, mixato da Enrico Tiberi e masterizzato da Pete Maher (The Rolling Stones, U2). Una volta edito, per un insieme di casualità e coincidenze, quattro producer ne hanno fatto una loro versione remix: Howie B, Seven People, Sandro Moeller e Nrec.

“Le immagini legate al remix di Howie B – racconta Serena – sono prese in larghissima parte da documentari americani anni settanta sull’educazione sessuale. La visione delle relazioni amorose prende così un altro punto di vista: in fondo il pezzo parla di amore e il video lo conferma”.

Howie B è un musicista e produttore discografico scozzese, primo a fondere dub, jazz, ambient ed hip-hop; ha lavorato con artisti come U2, Sinead O’Connor, Everything But The Girl, Massive Attack, Tricky, e Bjork.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X