fbpx
facebook twitter rss

Rapina a Roberto, il sindaco Franchellucci: “Squallida reazione dell’opposizione”
Telecamere nell’area dell’aggressione

PORTO SANT'ELPIDIO - Le parole del sindaco che replica a Balestrieri: "Se oggi le forze dell'ordine hanno un'arma in più per poter vedere e valutare la situazione è grazie al nostro lavoro. Ci sono telecamere nella zona circostante a dove è avvenuto l'episodio"
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

“La reazione che leggo dall’opposizione relativamente all’episodio accaduto è quanto di più squallido ci possa essere nel fare politica e nell’approcciarsi alla vita amministrativa”. Il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci interviene in merito all’aggressione subito lunedì sera da Roberto (leggi l’articolo) e al duro attacco del capogruppo di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale Andrea Balestrieri che ha messo in evidenza i suoi dubbi sull’operato dell’amministrazione elpidiense in materia di sicurezza (leggi l’articolo).

Franchellucci spiega: “Penso che la prima reazione che ogni amministratore comunale dovrebbe avere, consigliere compreso, e quindi mi rivolgo a Balestrieri, innanzitutto dovrebbe essere quella di piena solidarietà nei confronti del ragazzo che ha subito questa bruttissima aggressione. Non solo lui merita tutta la solidarietà ma soprattutto un  grandissimo incoraggiamento va alle forze dell’ordine e a ciò che quotidianamente fanno e che, sono sicuro, riusciranno a fare anche questa volta. Innanzitutto per fare chiarezza sulla vicenda e immediatamente dopo per assicurare alla giustizia questi soggetti”.

Il sindaco di Porto Sant’Elpidio entra poi nel merito: “Ciò che ci troviamo davanti è qualcosa di molto squallido. Ogni volta che avverrà un episodio brutto come questo, che deve naturalmente essere stigmatizzato, l’opposizione non farà altro che attaccare in maniera del tutto strumentale l’amministrazione comunale mettendo in mezzo ed accusando il nostro corpo di polizia municipale. Quale soluzione rappresenta, secondo Balestrieri, il fatto di dire che ci sono delle persone che stanno dentro gli uffici e che  potrebbero altrimenti stare da qualche altra parte in giro per la città? Cosa vuol dire consigliere Balestrieri? Che il comandante dei vigili urbani non sa fare il suo lavoro? Non è in grado di poter gestire al meglio il personale? Ce lo dica e ce lo chiarisca”.

Franchellucci che conclude: “Da parte nostra possiamo dire che se oggi le forze dell’ordine hanno un’arma in più per poter vedere e valutare la situazione è grazie al nostro lavoro. Ci sono telecamere nella zona circostante a dove è avvenuto l’episodio. Queste telecamere certamente potranno aiutare le forze dell’ordine a far luce e a far chiarezza su questo. Ribadito ciò penso che vada di continuo aumentata quella che è la collaborazione che in questi quattro anni abbiamo stretto fortissima con tutte le forze dell’ordine e con la nostra polizia municipale, per aiutarli a lavorare al meglio e permettergli di avere un sostegno tecnico e scientifico ancora migliore di quello che avevano prima”.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Rapinato e picchiato in pieno centro, Balestrieri: “È ora di smetterla di minimizzare”

 

Rapinato e picchiato a sangue perché non aveva soldi: il racconto shock di Roberto


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X