facebook twitter rss

Nuova Juventina, dal
Brasile arriva Brocardo

CALCIO A 5 - La squadra di Montegranaro, impegnata da matricola nel circuito regionale della Serie C2, inserisce in rosa il prezioso universale classe '89
Print Friendly, PDF & Email

Favetti e Brocardo, la coppia verdeoro al servizio della causa bianconera veregrense

MONTEGRANARO – Quelle alle spalle sono state ore del tutto dinamiche nelle stanze dei bottoni della Nuova Juventina. La matricola di C2, nella serata di ieri, è stata eliminata dal quotato avversario piceno di C1, l’ASKL, nel percorso di Coppa Marche di C unica ( leggi la nostra panoramica sulle squadre provinciali coinvolte ). Dall’amarezza per la sconfitta sul campo al motivo per sorridere che giunge in chiave mercato grazie al rinforzo, di assoluta qualità, atterrato poco fa all’aeroporto di Falconara.

Si tratta di Paolo Mauricio Brocardo, eclettico elemento classe 1989 chiamato dal binomio dirigenziale Augusto Brasili – Roberto Luciani a rimpolpare la rosa della Prima squadra. 

A breve verrà perfezionato il tesseramento, in modo da tale da mettere subito a disposizione del tecnico Simone Brasili la nuova pedina da inserire negli schemi tattici del mister che, nel mentre, all’interno del sodalizio veregrense ricopre anche il ruolo di responsabile di tutte le squadre del settore giovanile. Un vivaio giunto al quarto anno di età e formato dalla selezioni Under 21, Allievi, Pulcini e Piccoli Amici.

Paolo Gaudenzi

Da sinistra il vice presidente Roberto Luciani, il centrale / laterale Paolo Testella con in mano il tesseramento del nuovo acquisto, Paolo Brocardo con la maglia della Nuova Juventina e Cleverson Favetti, tutti nella sede della Prima Group, location che ha ospitato l’arrivo del neo giocatore brasiliano


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X