facebook twitter rss

Colpi in serie da Servigliano al Maceratese,
i ladri rubano anche una Mercedes
ma la distruggono in un incidente

FURTI - I malviventi hanno agito nella notte: colpi prima nel Fermano, nello specifico a Servigliano, poi a Gualdo e a Sarnano
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Rubano contanti e una macchina fotografica in una abitazione, portano via l’auto dei proprietari ma hanno un incidente e sono costretti a prendere un’altra vettura. Ladri in azione nella notte prima a Servigliano, dove hanno messo a segno alcuni colpi, e da lì a Gualdo e Sarnano. A Gualdo hanno provato ad entrare in un’abitazione nei pressi del centro del piccolo comune del Maceratese, intorno alle 3,30, forzando una finestra al piano terra. I proprietari, che stavano dormendo, sono stati svegliati dal rumore e si sono alzati, accendendo le luci. Hanno controllato che tutto fosse in ordine e mentre stavano girando nell’appartamento hanno notato dalla finestra due uomini che, dal porticato, hanno imboccato il vialetto della casa con tutta calma per poi scavalcare la recinzione e uscire in strada. I due, poi, hanno raggiunto la loro auto e si sono dileguati. Da Gualdo si sono diretti verso Sarnano ma prima si sono fermati in contrada Poggio. Anche in questo caso hanno forzato una finestra per introdursi all’interno di un’abitazione di una giovane coppia. La moglie si è accorta del furto intorno alle 5 quando si è alzata per andare a lavorare e, così, ha svegliato il marito. Con grande sorpresa, visto che non hanno sentito alcun rumore, i due hanno trovato la casa a soqquadro. I ladri hanno portato via i contanti che hanno trovato, una macchinetta fotografica e un computer portatile, poi ritrovato in un campo nelle vicinanze dell’abitazione, e soprattutto le chiavi di una Mercedes classe B con la quale si sono allontanati. Sono così arrivati a Sarnano e si sono diretti verso Amandola quando, all’altezza di frazione Cardagnano lungo la provinciale 78, il conducente della Mercedes ha perso il controllo del veicolo, andando a finire fuori strada. L’auto, gravemente danneggiata, è stata abbandonata e i ladri hanno cosi deciso di cercare un altro veicolo da rubare. Lo hanno trovato proprio nella frazione sarnanese, dove hanno preso una Fiat Panda e sono fuggiti. Il veicolo incidentato è stato posto sotto sequestro. Tutti gli episodi sono stati denunciati ai carabinieri della stazione di Sarnano che indagano per risalire ai colpevoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X