facebook twitter rss

Il duo Girotto-Corradini e la L.A.J. portano Escenas Argentinas al teatro dell’Aquila

FERMO - Atmosfere che variano dal jazz al tango alla musica popolare sudamericana interpretate in chiave big band per una serata di grande atmosfera al teatro dell'Aquila
Print Friendly, PDF & Email

Escenas Argentinas è il titolo dello spettacolo in programma domenica 29 ottobre al teatro dell’Aquila alle 18.30. Saranno il sassofonista e compositore Javier Girotto, il musicista italoargentino Pablo Corradini e il suono del suo bandoneon ad esibirsi insieme alla L.A.J. (Libera Accademia del Jazz) Big Band sul palco di un teatro che vedrà la presenza di 20 grandi musicisti diretti dal Maestro Roberto Gazzani.

Lo spettacolo Escenas Argentinas propone un repertorio di brani originali caratterizzati da sonorità tipiche del paese sudamericano avvolte dallo swing della formazione jazz. La Libera Accademia del Jazz Big Band è una realtà marchigiana di livello che da anni porta avanti il lavoro di approfondimento del repertorio della tradizione jazzistica.

Javier Girotto conta con innumerevoli concerti nei maggiori teatri e festival jazz del mondo e collaborazioni con i più grandi musicisti della scena italiana ed internazionale. A completare la formazione sarà Pablo Corradini bandoneonista di Fermo che sta raccogliendo ottimi consensi come musicista e compositore in importanti festival e rassegne musicali sia in Italia che in Europa.
La Big Band è composta da trombe: Paolo Brunori, Daniele Talacchia, Lorenzo Mainardi, Lorenzo Dal Rovere; tromboni: Giancarlo Ciaschini, Daniele Turchetti, Carlo Piermartire, Maricel Valverde; sassofoni: Marco Postacchini, Daniele Monaci, Matteo Torelli, Ylenia Senigagliesi, Federico Zoppi; chitarra: Marco Zagaglia; pianoforte: Nico Tangherlini; basso: Simone Castracani; batteria: Luca Di Tullio. Direttore: Roberto Gazzani.

Il repertorio dello spettacolo Escenas Argentinas (scene argentine) è composto da brani degli stessi Javier Girotto e Pablo Corradini riarrangiati per big band. Entrambi hanno in comune la coesistenza di elementi provenienti da stili musicali diversi come il tango e il jazz. Un concerto in cui le sonorità argentine creeranno un’atmosfera intima e al tempo stesso permetteranno di viaggiare con la mente, al pubblico che siederà in platea: la sola aperta con biglietti in prevendita presso la biglietteria del Teatro a 10 euro.

javier girotto pablo corradini (foto Marilena Imbrescia)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti