facebook twitter rss

Buona la prima per la
Faleriense Basket, vittoria
all’esordio stagionale

PROMOZIONE - Gara di semplice amministrazione per i ragazzi di coach Chierici che senza troppa fatica si sbarazzano della pratica rossoblù. Nel girone D, in una gara tiratissima, vince anche il Porto Sant'Elpidio 2014. Tra le elpidiensi, nel girone C, debacle per il San Crispino Basket
Print Friendly, PDF & Email

I giocatori della Faleriense Basket, a sinistra Francesco Cicchini (accompagnatore) mentre a destra coach Giuseppe Chierici

PORTO SANT’ELPIDIO – Inizia nel migliore dei modi il campionato di Promozione della Faleriense Basket. Nel 65 – 42 finale ai danni della Scuola Basket Sambenedettese, i padroni di casa si divertono e fanno divertire gli spettatori sugli spalti. Forte della superiorità numerica e delle continue rotazioni attuate da coach Chierici, il team elpidiense resta sempre fresco ed impone un ritmo elevato al match, in modo tale che alla lunga la compagine ospite (composta da soli otto giocatori) debba arrendersi per distacco. In sostanza una gara di totale amministrazione, dove però saltano all’occhio le ottime prove di Gian Luca Sebastiani (20 punti) e Alessandro Tomassetti (10 punti). Vittoria che dà morale e che servirà al trainer rivierasco per lavorare al meglio in vista del test di Civitanova.

IL TABELLINO

FALERIENSE BASKET 65: Sebastiani Gian Luca 20, Tomassetti 10, Delle Moniche 9, Marinelli 9, Ciminari 4, Sebastiani Alessandro 4, Fabiani 3, Orsini 2, Malvestiti 2, Susino 2, Totò 0. All. Giuseppe Chierici

SCUOLA BASKET SAMBENEDETTESE 42: Alfonsi 12, Esposito 12, Alessandrini 8, Falorni 6, Del Zombo 4, Gressi 0, Pulcini 0, Ranalli 0. All. Luca Ranalli (capitano)

ARBITRI: Lanciotti – Barchetta

PARZIALI: 25 – 11; 40 – 17; 47 – 27

LE DICHIARAZIONI

“Non è stato un impegno di quelli belli, pieni e densi – ha esordito coach Chierici a fine gara – però ci è servito per scioglierci e vedere su cosa bisogna migliorare. Piano piano la squadra si sta amalgamando, c’è tempo di migliorarsi perché la stagione è lunga”. La Faleriense Basket ora osserverà un turno di riposo, per poi tornare sul parquet venerdì 3 novembre alle ore 21.30 nella tana de Il Picchio Civitanova, dove il coefficiente di difficoltà sarà ben diverso di quello dell’incontro di ieri. “Squadra alta, tosta, pesante ed esperta – ha confessato Chierici -. Sarà un bel banco di prova e lì si potrà ragionare un po’ più sul reale”.

Ecco i risultati dopo la prima giornata del girone D di Promozione:

Porto Sant’Elpidio 2014 – La Tela Campofilone 60 – 58 (tempi supplementari)
Faleriense Bk 2011 – Scuola Basket Sambenedettese 65 – 42
Sangiorgese 2000 – Pedaso Basket martedì si giocherà il 24/10
Storm Ubique Ascoli Piceno – Union Fortitudo Grottammare 68-50
Il Picchio Civitanova – Cir.Par.Amandola 76-56

In questo turno riposava lo Sporting Club Porto Sant’Elpidio, impegnato a Pedaso il 1 novembre. Sempre tra le formazioni elpidiensi, tuttavia nel girone C di Promozione, avvio di stagione da dimenticare per il San Crispino Basket. Il team rivierasco esce sconfitto dal match contro l’Halley Matelica 96 – 48.

Leonardo Nevischi

Fotogallery

I giocatori della Scuola Basket Sambenedettese

Il saluto a fine gara tra i due team

Coach Chierici dà istruzioni ai suoi

Il capitano ospite, Luca Ranalli, in veste di allenatore-giocatore


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti