facebook twitter rss

Il premio giornalistico “Valentini”
va a Riccardo Cucchi

PORTO SANT'ELPIDIO - La manifestazione si svolgerà il 26 ottobre al Diamond Center e nella stessa serata saranno assegnati anche il premio Enzo Belletti allo sportivo elpidiense dell'anno e il premio Gabriele Marziali alla squadra dell'anno. Ma nel 2017 ricorrono anche i 70 anni del Porto Sant'Elpidio calcio, un compleanno che sarà festeggiato con una speciale passerella
Print Friendly, PDF & Email

Sarà Riccardo Cucchi, oggi conduttore della Domenica sportiva, ma soprattutto storica voce dello sport radiofonico, nonché commentatore della Nazionale di calcio, a ricevere giovedì 26 ottobre il Premio giornalistico Francesco Valentini, che giunge alla 17a edizione. La manifestazione si svolgerà al Diamond Center e nella stessa serata saranno assegnati anche il premio Enzo Belletti allo sportivo elpidiense dell’anno e il premio Gabriele Marziali alla suqadra dell’anno. Ma nel 2017 ricorrono anche i 70 anni del Porto Sant’Elpidio calcio, un compleanno che sarà festeggiato con una speciale passerella.

Al timone del comitato organizzatore Mario Filiaggi: “Il premio giornalistico nacque come una costola del torneo di calcio Marozzi Martellini che ora non si svolge più. Cucchi è un giornalista vecchio stampo che ha molto da insegnare, svolgerà anche un incontro con gli studenti dell’istituto Urbani, che sarà sicuramente di alto livello. Quest’anno non potevamo dimenticare i 70 anni della squadra cittadina”. “I nomi dei vincitori dello sportivo e della squadra dell’anno li sveleremo solo giovedì sera – annuncia Giuseppe Moreschini – Non potevamo non dedicare uno spazio speciale ai 70 anni della squadra di calcio cittadina, che è coinciso con un’annata straordinaria ed una splendida promozione. Ci saranno premi a figure storiche, dal vecchio San Crispino fino alla squadra dei giorni nostri. A decidere lo sportivo e la squadra dell’anno sono tutte le società sportive della città”.
Wais Ripa ricorda lo spirito del premio, “valorizzare le figure esemplari ed identitarie della città, rivolgendosi al mondo giovanile, affinché il ricordo di figure come Valentini, Belletti e Marziali venga tramandato e si ricordi il segno che hanno lasciato nella nostra città. Il premio era affiancato fino a qualche tempo fa da un concorso giornalistico con le scuole, che abbiamo abbandonato preferendo organizzare incontri tra le personalità premiate e gli studenti. Riccardo Cucchi terrà una lezione speciale giovedì mattina incontrando le classi del Liceo sportivo, sul tema del valore dello sport nella vita dei ragazzi”.
Apprezzamento dal sindaco Nazareno Franchellucci, affiancato dagli assessori Milena Sebastiani e Monica Leoni. “Queste serate sono sempre molto piacevoli e partecipate. Credo che Cucchi sia un’ottima scelta. Forse la sua immagine fisica non sarà nota a molti, ma la sua voce la riconosciamo tutti per la lunga carriera radiofonica. Questo lo lega tanto a mio avviso ad una figura come Francesco Valentini. Credo sia un’ottima scelta valorizzare una parte del giornalismo ancora importante. Nonostante l’evoluzione enorme dei media, la radio continua ad essere un punto di riferimento e permette di ascoltare analisi ed approfondimenti, di concentrarsi sulle parole e sui contenuti”. Alla presentazione del premio è intervenuta anche la vedova del giornalista Francesco Valentini, Mena Benignetti, che ha ringraziato per l’impegno degli organizzatori nel perpetrare il ricordo del marito e il suo grande amore per Porto Sant’Elpidio.

M.M.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti