facebook twitter rss

Volley regionale, il focus
sul torneo di Serie D

PALLAVOLO - Tutti in campo da quest'oggi. La Don Celso e la Scuola M&G le rappresentanti nel circuito della nostra provincia, divise per gironi sub territoriali e riconducibili al raggruppamenti della circoscrizione Fermo - Ascoli Piceno
Print Friendly, PDF & Email

Il Termoforgia di stagione

ANCONA – D come diciotto debuttanti nella nuova stagione del campionato cadetto di volley regionale. Se ne contano diciotto tra neopromosse e progetti di collaborazione e sviluppo su cinquantuno protagoniste (24 maschili e 27 femminili) che da sabato 21 ottobre scenderanno in campo sotto l’egida social #Dmarchevolley.

Sono ripartite tra i tre gironi all’italiana della prima fase per ogni campionato cui seguirà una seconda fase ad incrocio in base alla classifica. Al termine le strade di maschile e femminile divergono: una promozione diretta ed una o più da playoff (in base alle retrocessioni dai campionati nazionali) per il maschile, playoff per stabilire due promozioni certe e una dipendente dalle retrocessioni per il femminile.

Tornano a lottare per il traguardo mancato nei playoff Leoni Volley Osimo e Frezzotti Trasporti nel maschile, Blu Volley e Line Office Bottega nel femminile. Per gli osimani avvio con la trasfertà più lunga (San Benedetto, per Blu Volley quella nella tana tutt’altro che ospitale della retrocessa Apav Calcinelli Lucrezia. Bottega invece è attesa da una classica della provincia: la sfida con Volley Urbania, protagoniste dell’ennesima promozione di una sua squadra nell’ultimo quadriennio. Con le durantine altre tre le matricole pesaresi: le neopromosse Montesi Pesaro (che vanta l’imbattibilità in prima divisione maschile) e Montegranaro Pesaro (femminile) e la Laurentina Volley, che approfitta del restyling maschile dell’US Senigallia.

La provincia di Ancona tra le neopromosse della stagione 2017/2018 annovera Sifer Castelfidardo ed Esino Volley nel femminile, Sabini Castelferretti e Volley Libertas Osimo nel maschile. Se l’immenso lavoro giovanile sul territorio maceratese porta la Cucine Lube a schierare la new entry del campionato maschile, spetta alla Vittorio Bachelet Montelupone raccogliere i frutti di un’appassionante stagione trascorsa in una lotta serrata ai vertici della prima divisione femminile. La Lube, cui il regolamento non permette la doppia squadra in organico alla D, lascia spazio all’Appignano Volley, mentre Fea Telusiano gode, a cascata, del progetto di rilancio del volley maschile che ha portato Porto Recanati a disputare la C.

Dalla provincia pallavolistica di Ascoli – Fermo invece arriva il maggior numero di progetti di sviluppo legati alla prima serie regionale. Nel femminile, accanto alla neopromossa Pagliare Volley, tre delle più attive società della zona che hanno acquisito il diritto sportivo: Le Querce Monticelli, Grottammare Volley e Riviera Samb Volley. L’impegno della società sambenedettese si raddoppia con la promozione della squadra maschile, componente del quartetto azzurro del territorio ascolano-fermano con Don Celso Pallavolo, M&G Scuola di Pallavolo e Pallavolo Ascoli.

Con un tourbillon fitto di novità e restyling, logico che le bocche degli addetti ai lavori siano piuttosto cucite. Si aspetta di vedere i risultati del primo test di campionato che sabato 21 novembre prevede:

 

D MASCHILE

___

Girone A

Laurentina – Borgovolley

Arnac Mondolfo – Termoforgia Jesi

Frezzotti Trasporti – Montesi Volley

Jumper Volley – BCC Ostra e Ostra Vetere

 

Girone B

Fea Telusiano – Costruzioni Nautiche Dinamis

C.U.S. Ancona – Paoloni Appignano

Sabini – Bontempi Casa

Montalbano – Aurora Volley Appignano

 

Girone C

Happy Car Samb – Leoni Osimo

Pallavolo Loreto – Xentek Ascoli

La Nef – M&G Videx

Cucine Lube – Vega Don Celso

 

 

D FEMMINILE

___

Girone A

Apav Calcinelli – Blu Volley

Fulgor Fano – Giocavolley Team Urbino

Line Office Bottega  – Volley Urbania

Ferri Distribuzione Fano – MyCicero Pesaro

 

Girone B

Secursilent Tolentino – Camilletti Montemarciano

Pallavolo Fabriano – Filoni 1950 Montecassiano

Sifer Castelfidardo – Cus Ancona

UBI Treia – Omeovita Sport e Salute

 

Girone C

Scenic Le Querce – Satel Grottammare

Pagliare Volley – CGF di Pranzetti

Happy Car Samb – Royal Pat Don Celso

Ies Maga Game – Libero Volley


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti