facebook twitter rss

Elezione diretta e risorse per le Province: la Canigola raccoglie l’assist del Consiglio d’Europa

FERMO - La presidente della Provincia rimarca come l'organismo comunitario si sia espresso di recente sul ristabilimento delle competenze e sulla dotazione dei fondi necessari
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

A margine della presentazione del bilancio di previsione 2017, la presidente Moira Canigola ha voluto rimarcare come in merito al ruolo delle Province anche il Consiglio d’Europa si sia espresso in maniera inequivocabile.

“È di alcuni giorni fa una nota Ansa Europa – ha commentato – che evidenzia come il Consiglio stia spingendo per un ristabilimento delle competenze alle Province e, di conseguenza, per una dotazione delle risorse necessarie”.

Un tema, questo, tornato di attualità subito dopo il referendum del 4 dicembre scorso, che vide una bocciatura della riforma voluta dal ministro Graziano Del Rio.

Da parte del Consiglio d’Europa è stato chiesto, come riporta la stessa Ansa Europa, di “ristabilire l’elezione diretta per gli organi di governo delle Province e delle Città metropolitane” e di “fissare un sistema di retribuzione ragionevole e adeguata dei loro amministratori”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X