facebook twitter rss

A Porto San Giorgio tornano
le domeniche a teatro

EVENTI - Aperta la campagna abbonamenti per la XXI stagione di teatro per ragazzi e famiglie, per la direzione artistica di Marco Renzi
Print Friendly, PDF & Email

 

Nella programmazione del Teatro Comunale di Porto San Giorgio, accanto alle proposte di teatro serale per adulti, musicali ecc, si conferma anche quest’anno una stagione di spettacoli pensati per i bambini e le loro famiglie. “Domenica a teatro” 2017-18, rassegna giunta alla sua XXI edizione, si articola in sei appuntamenti, dal 3 Dicembre 2017 al 25 Marzo 2018, tutti di domenica pomeriggio, al Teatro Comunale con inizio alle ore 17,00.

L’iniziativa, attivata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Porto San Giorgio e da “Proscenio Teatro”, per la direzione artistica di Marco Renzi, fa parte di un progetto molto ampio, TIR- Teatri in Rete, che coinvolge e mette in rete dieci Comuni nelle Province di Ancona (Osimo), Macerata (Civitanova Marche, Monte San Giusto, Treia), Fermo (Fermo, Montegranaro, Montegiorgio, Porto San Giorgio), Ascoli Piceno (Comunanza, Grottammare), per quello che è il più grande circuito di teatro per l’infanzia e l’adolescenza nella parte sud della Regione Marche.

“Domenica a teatro” aprirà domenica 3 dicembre con la prima nazionale del nuovo allestimento di “Proscenio Teatro” “Punto e Punta”; seguirà il 7 gennaio “Storia di un pesciolino d’oro”, ultima produzione di “Florian-Metateatro”; il 28 Gennaio sarà in scena uno dei più bravi e acclamati attori italiani di teatro per ragazzi, Daniele De Bernardi, autentico mago dell’arte dei pupazzi animati, porterà il suo “Il lupo e i sette capretti”; il 18 febbraio è la volta di un classico, “Il gatto con gli stivali” nella versione del Teatro Stabile d’Abruzzo; il 4 marzo “Storia tutta d’un fiato” della Compagnia Fontemaggiore di Perugia; chiude il 25 Marzo “Storie di Kiriku” per conoscere le fiabe africane e la cultura di paesi a noi lontani e per molti altri versi molto vicini.

Sei appuntamenti con formazioni di assoluta professionalità e con anni di lavoro in tutti i teatri d’Italia, un certificato di qualità tanto più necessario quando si mettono in campo proposte che riguardano non solo lo spettacolo ma anche la crescita e la formazione dei più giovani.

E’ aperta da oggi e fino alle ore 13 di venerdì 1 dicembre, la campagna abbonamenti che consente un grande risparmio sul prezzo del biglietto, ingresso unico € 5,00, abbonamento a sei spettacoli € 24,00, che significano € 4,00 per ciascun spettacolo. Si ricorda che l’abbonamento non è personale e può essere ceduto a qualsiasi persona e che sottoscriverlo è semplicissimo, basta una telefonata ai seguenti numeri: 0734 440361-440368 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13,30, in altri orari 335 5268147.

L’abbonato, oltre ad un risparmio notevole ha sempre il posto riservato e la possibilità di evitare fastidiose file al botteghino.

Lo slogan che accompagna la rassegna è “Portate i vostri figli a teatro, un giorno vi ringrazieranno”, a rimarcare l’importanza dello spettacolo dal vivo verso i più piccoli, soprattutto oggi, dove la virtualità dilaga nella nostra vita quotidiana, tra televisione, social e telefonini.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti