facebook twitter rss

Malloni, dopo la vittoria di Pescara
ecco l’infrasettimanale contro Nardò

SERIE B - La prossima avversaria è una matricola da non sottovalutare, in classifica a quota 6 punti proprio come il quintetto di Domizioli. Palla a due mercoledì ore 18.00 al palace domestico
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – E’ tornato il sorriso in casa Malloni dopo i due stop consecutivi patiti ad opera di Fabriano e Teramo. Il blitz di Pescara ha ridato forza e consapevolezza ad un gruppo che necessitava di una bella iniezione di fiducia ( leggi l’articolo ). I progressi visti a Teramo sono stati confermati dalla prestazione del PalaElettra, culminata con una vittoria meritata che senza i patemi degli ultimi minuti sarebbe stata più comoda.

Non perdere la concentrazione è il monito di coach Domizioli in vista del primo turno infrasettimanale della stagione: mercoledì 1 novembre arriva la neopromossa Nardò appaiata alla Malloni a quota sei in classifica.

E’ proprio il coach biancoazzurro ad analizzare il momento dei suoi: “Vincere a Pescara non era facile, devo fare i complimenti ai ragazzi che hanno meritato di portare a casa i due punti. Stiamo migliorando in difesa e anche nella qualità offensiva, tuttavia abbiamo dei pericolosi blackout che finiscono per complicarci la vita. Continueremo a lavorare e migliorare, il lavoro pagherà”.

Neanche il tempo di assaporare il gusto della vittoria che è già tempo di pensare alla gara con Nardò. “Sono una neopromossa con giocatori di grande esperienza nella categoria, hanno entusiasmo e verranno da noi con il vento in poppa. Sarà una gara equilibrata di un girone che ad oggi è indecifrabile, tutti possono vincere e perdere con tutti. Noi dobbiamo dare continuità – conclude Domizioli – la crescita di squadra passa anche per partite come quella di mercoledì. Speriamo in un palas ribollente di tifo, ne abbiamo bisogno”.

Palla a due mercoledì 1 novembre ore 18.00, arbitreranno i signori Barbiero e Di Gennaro entrambi di Roma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti