facebook twitter rss

E’ venerdì, ecco dunque
l’angolo del presidente Simoni

FERMANA - Il numero uno societario, come tipico del suo fare, all'arrivo del fine settimana esterna il pensiero sportivo lanciando la carica in vista dell'impegno domenicale, nuovamente interno, al cospetto dell'Albinoleffe. In questa circostanza c'è anche un cenno di merito ai protagonisti della ristrutturazione dell'area Cops
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – “La Fermana, in questo girone di andata, sta dimostrando il suo valore e la sua forza, dando prova di avere tutte le carte in regola per giocarsela a viso aperto con tutte le formazioni del girone B, a dispetto della posizione dichiarata in classifica”.

Esordisce così il presidente gialloblù Umberto Simoni nel classico messaggio all’ambiente del venerdì.

L’astinenza da rete non deve essere un assillo per i nostri giocatori, i quali devono proseguire su questa strada come fatto sino ad oggi, continuando ad intrattenere il pubblico, soddisfatto delle prestazioni dei loro beniamini – prosegue il vertice societario -. Sono fiducioso e spero che il gol arrivi il prima possibile a partire dalla gara di domenica contro l’AlbinoLeffe perché, anche se sarà una partita difficile come tutte le gare che affronteremo in Serie C, sono certo sarà un bell’incontro da cui scaturirà un risultato positivo”.

“Finalmente siamo tornati ad allenarci presso l’ex Cops – conclude Simoni -. Per noi l’aver firmato la convenzione di affidamento relativo ai due campi sportivi è stata una grande conquista. Ringrazio, a nome della società, l’amministrazione comunale ed in particolare il sindaco Paolo Calcinaro e l’assessore allo sport Alberto Maria Scarfini, da sempre vicini ai colori gialloblù, i quali si sono attivati da subito per riqualificare il complesso sportivo della Cops donando un punto di riferimento alla Fermana per le sedute di allenamento”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti