facebook twitter rss

Il Cobà ha ingranato la marcia,
Corinaldo battuto in trasferta

SERIE B - Gli Squali sangiorgesi salgono in classifica a quota 8 punti grazie al 2 - 4 imposto agli anconetani a domicilio
Print Friendly, PDF & Email

La gioia del Cobà sulla via del ritorno post successo esterno

CORINALDO (AN) – Non si ferma il Futsal Cobà che, ingranata la marcia vincente, va a imporsi per 4-2 anche sul campo del Corinaldo Calcio a 5, portando la propria classifica a quota 8 punti.

Quinta di campionato per gli affamatissimi Squali, con mister Osimani che si affidava al quintetto Moretti, Bagalini, Mindoli, Gabaldi e Sgolastra per iniziare a scardinare la difesa dei padroni di casa nel proprio fortino. Dopo una fase di studio prevalentemente giocata a centrocampo, gli Sharks iniziavano a macinare gioco, con qualche pregevole iniziativa di Gabaldi e Sgolastra prontamente ribattute.

Nel momento migliore degli ospiti arrivava invece il vantaggio locale: dopo il piazzato di Mindoli partiva il contropiede corinaldese per l’inaspettato 1 – 0. Un peccato per gli Sharks, che non si lasciavano abbattere, ed anzi trovavano subito la via del pari e poi del sorpasso grazie all’ingresso in campo del “samurai” Vitale, autore di una splendida e caparbia doppietta. Il punteggio poteva farsi più rotondo: entrambe le due bombe del pivot biancoazzurro Gabaldi venivano però parate, mentre saliva sugli altari il portiere Moretti, autore di diversi interventi prodigiosi.

Il Futsal Cobà rischiava un po’ troppo, concedendo qualcosa sul finale della prima frazione, e dopo un avvio deciso, subiva quasi sul gong il gol del 2 – 2. Il match si accendeva nella ripresa con entrambe le squadre a creare occasioni. I continui capovolgimenti di fronte ed il veloce fraseggio portavano il Futsal Cobà sul 3 – 2 grazie ad una autorete di testa dei padroni di casa, mentre a 1’36’’ dal termine era il solito Mindoli a siglare il poker definitivo depositando in fondo al sacco, dopo aver scartato il portiere ed eluso il rientro del difensore, il cuoio conquistato e fatto viaggiare sulla destra.

Vittoria importantissima e meritata – il commento post gara dell’avvocato Guido Calvari, dirigente sangiorgese – frutto di una grande determinazione, di una prima frazione interpretata alla grande e di una immensa voglia di conquistare altri tre punti. Cuore e grinta non hanno di certo fatto difetto agli Squali, che hanno dimostrato un gran carattere e spirito di squadra: un ottimo viatico per il futuro”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X