facebook twitter rss

La pioggia blocca il torneo di calcio balilla umano, in campo anche Putzu e Alessandrini

PORTO SANT'ELPIDIO - Il maltempo costringe i responsabili di Adotta una Stalla ad interrompere le partite, dopo martedì la decisione sul destino delle squadre passate nei gironi
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

La pioggia caduta nel pomeriggio ha rovinato il torneo di calcio balilla umano, organizzato dai responsabili di Adotta una Stalla a Porto Sant’Elpidio. Nella zona pedonale in via Cesare Battisti in tanti si sono ritrovati per sostenere il progetto nato a Sant’Elpidio a Mare che, in meno di un anno, ha permesso di aiutare numerosi allevatori della zona dei Sibillini e anche questa volta è riuscito a raccogliere risorse per l’acquisto di altri materiali.

Partite sospese a metà del terzo girone, quindi, e tutto rinviato a data da destinarsi. In ballo anche la possibilità di portare i team passati nei gironi nella prossima tappa di Civitanova Marche, un ipotesi che però verrà valutata soltanto dopo martedì.

Queste le squadre che si erano iscritte per il torneo di Porto Sant’Elpidio, il secondo dopo quello di Fermo dello scorso ottobre: Polpette e Pampero, Daje Marche (con Andrea Putzu in porta), Essumbò, Amministrazione comunale di Sant’Elpidio a Mare (qui a difendere i pali il segretario provinciale del Partito Democratico, Fabiano Alessandrini), Gli Assolotti, Stile Libero, Ninja, Giaconi’s Team, Nirvana, Baffo’s Team, Agorà e Betta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X