fbpx
facebook twitter rss

La Sutor c’è: batte in casa la Samb
e alla Bombonera torna il sorriso

SERIE C SILVER - Finisce 91 - 62 una gara condotta dall'inizio alla fine con qualche rischio vissuto solo a cavallo del riposo lungo. Ai saluti Francesco Ciarpella, prossimo a partire per gli USA per un'esperienza lunga un anno
domenica 5 Novembre 2017 - Ore 00:00
Print Friendly, PDF & Email

Una fase del match di ieri sera, vinto con ampi meriti sulla Samb

MONTEGRANARO – La Bombonera torna a sorridere alla Sutor. Dopo i due stop consecutivi, patiti contro il Bramante Pesaro in casa, durante la festa per il ritorno in città dell’ex capitano Chiaramello e la debacle nel turno scorso di Pedaso, in esterna contro la Icubed, la compagine di coach Marco Ciarpella torna a fare punti nel campionato di C.

IL TABELLINO

SUTOR MONTEGRANARO 91: Lupetti 11, Rossi, Selicato 13, Cioppettini, Falappa 2, F. Ciarpella, Bartoli 21, Temperini 11, Capancioni 10, Principi 14, Grande 9. All. M. Ciarpella

SAN BENEDETTO BASKET 62: Roncarolo 17, Quercia 7, Guadagno, De Luca, Di Silvestro 4, Perini 12, Centonza 3, Antonini 1 Piserchia, Kibildis 19, Quinzi. All. Romano

PARZIALI: 25 – 14, 22 – 22, 24 – 16, 20 – 10

ARBITRI: Paglialunga e Menichelli

LA CRONACA

Da sinistra lo speaker della Sutor, Mauro Lucentini, Francesco Ciarpella e la presidente della Sutor, Molly Pizzuti

Opposta al quintetto gialloblù la selezione di San Benedetto, apparsa non irresistibile tanto da far volare i calzaturieri subito avanti, con parziali iniziali legati a vantaggi di 15 punti, margine però rosicchiato dai rivieraschi che si portavano pericolosamente sotto alla pausa lunga.

La regia e sopratutto le tante bombe dai 6,25 del duo Temperini – Lupetti, ed il potere sotto canestro dei lunghi sutorini sono valsi il definitivo 91 – 62. Da sottolineare i tanti elementi in doppia cifra, con il top scorer Bartoli, a referto con 22 punti.

Nota di colore: il saluto di Francesco Ciarpella, giovane cestista di casa prossimo alla volta degli USA, per un’esperienza oltre oceano lunga un anno dove, per come dichiarato ai presenti al microfono, non farà difetto della pratica cestistica.

Ciarpella ha infatti ottenuto una borsa di studio alla Nation Prep Academy di coach Mike Woodbury, che lo attende a Port St. Lucie, a qualche centinaia di km da Orlando e Miami.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X