fbpx
facebook twitter rss

La maggioranza replica a Io Scelgo Fermo: “Ennesimo tentativo di mistificare la realtà”

FERMo - La replica della maggioranza: ""Sulle allusioni sparpagliate che fa nel comunicato è difficile rispondere perché talmente lontane dalla realtà che risulta quasi impossibile scendere nel dettaglio. Per noi rispondono i progetti e il disegno della città che stiamo facendo dal primo giorno di mandato"
martedì 7 Novembre 2017 - Ore 17:59
Print Friendly, PDF & Email

 

“Rimaniamo basiti di fronte all’ennesimo tentativo di mistificare la realtà da parte del consigliere di minoranza Zacheo con un comunicato pieno zeppo di inesattezze. Senza entrare nel merito di alcune questioni affrontate sia in commissione (dove Zacheo è sempre assente) che ieri sera in Consiglio comunale, ci teniamo a ricordare al consigliere di opposizione che ci sono un regolamento e una procedura da seguire, come ieri sera precisato dalla stessa Presidente Massucci”. Arriva tempestiva la replica delle forze di maggioranza all’attacco del capogruppo di Io Scelgo Fermo Pasquale Zacheo, dopo il consiglio comunale di ieri sera.

“Infatti – spiegano le forze di maggioranza – all’ordine del giorno c’era la presentazione del Documento Unico di Programmazione e come da regolamento dell’assise cittadina, i lavori si svolgono così: l’Assessore al Bilancio fa la presentazione contabile del documento, i consiglieri aprono la discussione, chiusa questa fase tutti gli assessori e il Sindaco relazionano dettagliatamente sui propri settori di competenza e sono gli stessi consiglieri a chiudere la fase delle repliche.
Se infatti Zacheo non si fosse alzato per andare via avrebbe partecipato come tutti gli altri consiglieri – rimasti fino a tarda ora – alla relazione di tutti gli assessori e alle considerazioni finali del Sindaco (tutto peraltro in diretta radiofonica) per poi fare repliche e votazione. Invece il consigliere di minoranza non ha partecipato neppure al voto. Né lui né la consigliera Bonanni del suo stesso gruppo erano presenti.”.

Maggioranza che aggiunge: “Sulle allusioni sparpagliate che fa nel comunicato è difficile rispondere perché talmente lontane dalla realtà che risulta quasi impossibile scendere nel dettaglio. Per noi rispondono i progetti e il disegno della città che stiamo facendo dal primo giorno di mandato. Ma anche le altre forze di minoranza, che giustamente nel loro ruolo istituzionale criticano, anche aspramente ove necessario, ma spesso costruttivamente per il bene della città e partecipando sempre ai lavori delle commissioni e dei consigli. Al contrario del gruppo ‘Io scelgo Fermo’, spesso assente per poi riapparire sulla stampa con comunicati pieni di inesattezze”.

ARTICOLI CORRELATI

Casine delle Rose e programmazione, l’attacco di Zacheo: “Affare per chi compra, disastro per la città”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X