facebook twitter rss

Poesia e prosa nel dialetto fermano: serata finale della rassegna firmata Società Operaia

FERMO - Appuntamento fissato per sabato 11 novembre alle ore 16.30 al Teatro Nuovo di Capodarco. I componimenti saranno recitati da Angelo Ciuccarelli e Loredana Tomassini. In programma la partecipazione del gruppo folkloristico "Montejorgio Cacionà
venerdì 10 novembre 2017 - Ore 16:02
Print Friendly, PDF & Email

Fase finale della tradizionale Rassegna Biennale di Poesia e Prosa nel Dialetto del Fermano, giunta alla quattordicesima edizione, organizzata dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso di Fermo, presieduta da Fabrizio Concetti, con i patrocinii del Comune e della Provincia di Fermo ed il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo. Appuntamento fissato per sabato 11 novembre alle ore 16.30 al teatro Nuovo di Capodarco ad ingresso libero.

I vincitori delle due sezioni saranno proclamati sabato 11 novembre, con inizio alle ore 16.30 al Teatro Nuovo di Capodarco ed i loro componimenti saranno recitati da Angelo Ciuccarelli e Loredana Tomassini.

L’edizione di quest’anno, presentata da Paolo Paoletti e Silvia Remoli, è dedicata al poeta di Montegiorgio Agostino Scaloni. In programma la partecipazione del gruppo folkloristico “Montejorgio Cacionà, del duo Enzo Sartori (chitarra e voce) e Daniele Cococcioni (fisarmonica) per la parte musicale.

Per la parte letteraria ci sarà una prolusione di Lando Siliquini su “La lingua picena”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X