facebook twitter rss

Si schianta con l’auto contro il muretto,
muore un pakistano di 40 anni

MONTEFIORE - Terribile fuoristrada lungo la Val Menocchia: muore un pakistano, gravemente ferito un connazionale che viaggiava nella stessa auto
venerdì 10 novembre 2017 - Ore 11:39
Print Friendly, PDF & Email

di Epifanio Pierantozzi

Incidente mortale questa mattina intorno alle 8 lungo la Val Menocchia nel territorio del Comune di Montefiore dell’Aso (Ascoli). Vittima un quarantenne pakistano che si trovava alla guida di una vecchia Fiat Punto che è finita fuori strada schiantandosi contro un muretto di contenimento e poi ribaltandosi. L’impatto è stato fatale. L’uomo ha battuto violentemente la testa ed è morto praticamente sul colpo. I primi automobilisti che si sono trovati a passare hanno lanciato l’allarme e in pochi minuti sul posto sono giunti i carabinieri e la Polizia stradale, una squadra dei Vigili del fuoco di San Benedetto e tre ambulanze del 118, ma per lui non c’era più niente da fare. I tre pakistani stavano recandosi a lavoro a Massignano. A bordo dell’auto c’erano due suoi connazionali rimasti feriti di 70 e 28 anni. Uno, il più grave, è stato trasferito in eliambulanza ad Ancona all’ospedale regionale di Torrette, l’altro è stato portato all’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto, non è grave, ma è stato sottoposto alla Tac.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X