facebook twitter rss

L’Azzurra Colli batte il cinque
al Monturano Campiglione

PROMOZIONE - Ascolani a valanga sui lupi di Bagalini. Crocetti ne fa due, Di Simplicio non vuole essere da meno, Zahraoui ci mette il carico e i rossoblù volano a quota 15 in seconda posizione. Calzaturieri ancora in zona tranquillità con 8 punti
sabato 11 novembre 2017 - Ore 22:37
Print Friendly, PDF & Email

L’11 iniziale scelto da Roberto Bagalini

MONTE URANO – Tre uomini, cinque gol. Trentasei anni e non sentirli: Guido Crocetti, timbra due reti, fa un assist e lascia il segno uscendo tra gli applausi del pubblico ascolano. Di Simplicio non vuole sentirsi da meno e fa uscire dal cilindro due belle magie, una di tacco e una a scavalcare Rastelli. Zahraoui fa da contorno ed ecco qua che la manita è servita.

Il Monturano Campiglione inciampa nella seconda sconfitta consecutiva, quarta stagionale. Quella odierna, però, rispetto a quella di sette giorni fa a Montalto ha un peso specifico diverso: sabato scorso contro una diretta rivale per la salvezza, oggi al cospetto di una squadra in forma (Azzurra Colli), che nell’ultima giornata aveva stoppata anche la capolista Potenza Picena e che ora vola al secondo posto a quota 15 punti. I calzaturieri non riescono a contenere le offensive ospiti e trovano la reazione solo su palla inattiva. I gol di Morlacco e Cerquozzi danno solo l’illusione prima che gli ascolani dilaghino con il tandem Di Simplicio-Crocetti. Tra sette giorni l’Atletico Azzurra Colli sarà attesa dalla prova di maturità in casa della Sangiorgese, mentre il Monturano tenterà il riscatto in quel di Montefano, altra squadra sulle ali dell’entusiasmo.

IL TABELLINO

MONTURANO CAMPIGLIONE 2 (4-3-1-2): Rastelli; Fornari, Cerquozzi (24′ st Angelisanti), Barbabietolini, Viti; Smerilli Alessio, Bosoni (35′ st Caporaletti), Santarelli Luca (35′ st Scoccia); Reucci; Vallesi Fabrizio (25′ st Moretti), Morlacco. A disposizione: Diomedi, Cardenà, Nepi. All. Roberto Bagalini

ATLETICO AZZURRA COLLI 5 (4-3-3): Camaioni; Simonetta, Stangoni, Paoluzzi, Croce; Battilana (26′ st Mariani), Alijevic (40′ st Gyabaa), Zahraoui (36′ st Mascitti); Crocetti, Di Simplicio (37′ st Curri), Biancucci. A disposizione: Clementi, Acciaroli, Gagliardi. All. Salvatore Fusco

RETI: 3′ pt Crocetti, 21′ pt Morlacco, 5′ st Zahraoui, 8′ st Cerquozzi, 20′ st Crocetti, 24′ st Di Simplicio, 26′ st Di Simplicio

ARBITRO: Giovanni Cito di Macerata, assistenti Nicola Gianfelici di Macerata, Elettra Ribera di Fermo

NOTE: Espulso al 30′ st Reucci per proteste (doppio giallo); Ammoniti Stangoni, Vallesi Fabrizio, Crocetti, Bosoni, Reucci; corner 4 – 4; recupero +0′ +3′

LA CRONACA

Al Comunale di Monte Urano per l’ottava di Promozione B scendono in campo Monturano Campiglione e Atletico Azzurra Colli. Il tecnico locale Roberto Bagalini attua un 4-3-1-2 con Reucci sulla trequarti a fare da collante tra il centrocampo e l’attacco guidato da Morlacco e Vallesi. Sulla sponda ospite, Salvatore Fusco risponde con il collaudato 4-3-3 schierando il tridente Biancucci, Di Simplicio, Crocetti.

Dopo nemmeno 180 secondi gli ospiti passano in vantaggio: Battilana fugge via bene sulla destra e serve al centro dell’area l’accorrente Crocetti, che arriva puntuale all’appuntamento col gol impattando di destro la sfera. Il capitano rossoblù si regala così la prima gioia stagionale.

 

I lupi di Bagalini non ci stanno e reagiscono: al 21′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Morlacco sfugge alla marcatura di Croce e di testa insacca alle spalle di Camaioni. Nella ripresa, al 5′ st è ancora Crocetti a creare scompiglio nell’area locale: elude l’intervento di Fornari e batte a rete, Rastelli ribatte, ma Zahraoui in posizione regolare infila il tap-in. Nemmeno il tempo di esultare per gli ospiti che Cerquozzi, tre minuti più tardi, ancora sugli sviluppi di un calcio piazzato, sigla il pari. Il momentaneo 2-2 fa rilassare i calzaturieri, ma i collesi non ne hanno abbastanza e così al 20′ st Mariani appena entrato dribbla in area e serve Crocetti che, dal dischetto del rigore, sigla il 3-2.  Passano appena quattro minuti e Di Simplicio la chiude con una perla di tacco sull’assist dalla bandierina di uno scatenato Guido Crocetti. Nel finale Di Simplicio mette anche il punto esclamativo con un lob superlativo a scavalcare Rastelli.

Leonardo Nevischi

Fotogallery di Fabrizio Ottavi

Fabrizio Vallesi, 39 anni, attaccante del Monturano Campiglione

Il gol del capitano rossoblù

L’esultanza di Crocetti per la doppietta

L’esultanza di Guido Crocetti

Il primo gol di Di Simplicio

Il secondo gol di Di Simplicio: pallonetto a superare Rastelli

Il tecnico calzaturiero, Roberto Bagalini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X