facebook twitter rss

U14, la Sacrata Potenza Picena
paga pegno al Fermo Basket

GIOVANILI - I ragazzi di coach Marilungo girano nel migliore dei modi la pagina della sconfitta iniziale patita in campionato contro Macerata. Finisce 42 - 37, un buon viatico per la prossima sfida, in programma sabato ad Ascoli Piceno
mercoledì 15 novembre 2017 - Ore 15:32
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Primi punti in classifica per i giovani U14 della Basket Fermo nella seconda giornata del campionato regionale. A farne le spese i pari età dell’ottima Sacrata Basket di Potenza Picena. Gli spalti della palestra di via Leti hanno visto in campo una partita molto combattuta che ha lasciato aperto il risultato fino al suono della sirena finale.

IL TABELLINO

BASKET FERMO 42: Cipriani 4; Fabiani 4; Galletta; Alessandrini 6; Sollini 7; Paniccià; Vita 4; Trobbiani; Marinangeli 4; Sandroni 2; Quinzi 6; Pelati (cap) 5. All. Marilungo

SACRATA BASKET POTENZA PICENA 37: Mori 7; Puka 2; Possenti; Balaschi (cap) 4; Raccosta 10; Accardi 10; Bottieri; Pecorari; Serafini 4. All. Lagno Frometa Biosotys

PARZIALI: 9 – 4; 19 – 16; 30 – 26

LA CRONACA

È nel primo quarto però che si è decisa la sorte della partita nel quale, anche se con pochi canestri a referto, si sono realizzati quei punti di differenza che la formazione capitanata da Lorenzo Pelati ha mantenuto quasi costantemente per tutta la partita. I restanti trenta minuti di gioco sono stati un equo alternarsi di cambi di fronte e di punteggio dove i “lunghi” da una parte e dall’altra hanno fatto da protagonisti nelle incursioni a canestro.

Una vittoria motivante per i ragazzi fermani dopo il brusco inizio a Macerata. Affermazione per nulla scontata, conquistata contro una squadra che nella prima giornata di campionato ha dato venti punti alla Porto San Giorgio Basket. Tutti elementi che lasciano ben sperare nella trasferta di sabato prossimo ad Ascoli Piceno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X