facebook twitter rss

Gru di Viale Roma, prossima settimana la rimozione

SANT’ELPIDIO A MARE – “Con la rimozione della gru, a suo tempo installata per via dei lavori dovuti al terremoto su palazzo Menghetti – dice il Sindaco – andiamo a normalizzare la circolazione stradale lungo viale Roma"
venerdì 17 novembre 2017 - Ore 15:54
Print Friendly, PDF & Email

Alessio Terrenzi

 

Nei giorni 21 e 22 novembre il transito veicolare in Viale Roma sarà interdetto per via della rimozione della gru a suo tempo posizionata per la messa in sicurezza del palazzo “Menghetti”, a seguito degli eventi sismici del 30 ottobre scorso.
Per permettere alla ditta la rimozione in sicurezza della gru è stato disposto il divieto di transito in viale Roma dalle ore 8.15 alle ore 18.00 del 21 e 22 novembre, fatta eccezione per i mezzi incaricati ai lavori. E’ stato poi istituito il divieto di sosta con rimozione forzata nel tratto compreso tra il civico 11 di viale Roma e via Roma, sempre nello stesso arco temporale. Per i veicoli diretti verso il Centro è stata disposta la deviazione in Via Aldo Moro, in Via Cocciari ed in Via Roma secondo le rispettive direttrici di provenienza. Per i veicoli superiori a 3,5 tonnellate è stata disposta la deviazione verso Via Tevere per i mezzi circolanti in Via Angeli e verso Via Lazio e P.le F.lli Cervi, per i mezzi circolanti in Via Porta Romana.
“Con la rimozione della gru, a suo tempo installata per via dei lavori dovuti al terremoto su palazzo Menghetti – dice il Sindaco – andiamo a normalizzare la circolazione stradale lungo viale Roma. Sono consapevole di quanto tutto ciò abbia potuto creare disagio soprattutto per via della mancanza di parcheggio e ringrazio cittadini e commercianti per la pazienza dimostrata. Purtroppo il terremoto ha reso necessari interventi importanti che hanno provocato dei disagi imprevisti. Ora, ultimata la messa in sicurezza dell’immobile, torneremo ad una situazione di normalità”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X