facebook twitter rss

Patto per lo sviluppo delle Marche
post-terremoto, Mastrovincenzo:
“Ottima iniziativa”

REGIONE - Il presidente del Consiglio regionale: "L’obiettivo è perfettamente in linea con la risoluzione approvata alla unanimità dal Consiglio regionale che promuoveva un Patto come forma di programmazione integrata in grado di rispondere con il massimo grado di efficienza alle necessità dei territori interessati dal terremoto"
lunedì 20 novembre 2017 - Ore 15:30
Print Friendly, PDF & Email

Antonio Mastrovincenzo

“Ottima iniziativa quella intrapresa dal presidente Luca Ceriscioli, con l’incontro odierno con parti sociali, Anci, Upi, Università ed Istao, per la predisposizione di un Patto per lo Sviluppo per la ripresa e rilancio delle aree colpite dal sisma. Abbiamo riscontrato una grande condivisione di intenti da parte di tutti i partecipanti alla riunione.
L’obiettivo è perfettamente in linea con la risoluzione approvata alla unanimità dal Consiglio regionale che promuoveva un Patto come forma di programmazione integrata in grado di rispondere con il massimo grado di efficienza alle necessità dei territori interessati dal terremoto.
Il Consiglio regionale darà il suo apporto mettendo a disposizione i contributi emersi nel corso dei seminari, che ha organizzato su “Marcheuropa”, e le risultanze della ricerca Nuovi sentieri di Sviluppo che sta portando avanti con le quattro università marchigiane”.
Così il Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, all’incontro che si è svolto oggi a Palazzo Raffaello per l’istituzione del tavolo “Patto per lo sviluppo della regione Marche” per la ripresa e la ripartenza post terremoto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X