facebook twitter rss

La Locanda dei Matteri di Barbara Settembri premiata come ristorante dell’anno

SANT'ELPIDIO A MARE - Il suo locale è stato premiato a Roma quale “Ristorante dell’anno” dalla guida Bibenda, edita dalla Fondazione Italiana Sommelier, guida di riferimento per il mondo del vino e della ristorazione
venerdì 24 novembre 2017 - Ore 10:14
Print Friendly, PDF & Email

 

Altro prestigioso riconoscimento per La Locanda dei Matteri, ristorante elpidinse della chef Barbara Settembri. Il suo locale è stato premiato a Roma quale “Ristorante dell’anno” dalla guida Bibenda, edita dalla Fondazione Italiana Sommelier, guida di riferimento per il mondo del vino e della ristorazione che raccoglie anche i migliori produttori di grappa, olio extravergine di oliva e birra.
Nella guida ogni ristorante viene descritto in maniera sintetica per meglio far comprendere al lettore le varie tipologie di accoglienza: il luogo, la cucina e la cantina. Per evidenziare la qualità, dedotta dalla peculiarità e dal prestigio della cucina, dell’ambiente e della proposta dei vini, vengono usati simbolici “Baci”. Al ristorante La Locanda dei Matteri sono stati assegnati 4 baci nonché il premio “Ristorante dell’anno”.
Sono definiti Ristoranti dell’Anno quei luoghi che, a prescindere dalla loro valutazione in Baci, sono stati ritenuti particolarmente attraenti nella loro formidabile evoluzione rispetto alle precedenti visite, tutte effettuate in forma anonima. La cerimonia di premiazione si è tenuta al Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resort di Roma sabato 18 novembre in occasione della Grande Festa del Vino e della Migliore Ristorazione Italiana, dove è stata presentata la ventesima edizione della guida Bibenda 2018, che raccoglie 2.100 aziende, 27.000 vini, 2.000 ristoranti di qualità, 200 aziende di olio e 50 produttori di grappa.
“Mi complimento con la chef Settembri e tutto il suo staff – dice in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi – che porta in giro in Italia e nel mondo il nome della Città di Sant’Elpidio a Mare. Dopo aver rappresentato le Marche in Brasile, in occasione della Settimana della cucina regionale italiana, torna agli onori della cronaca con un importante riconoscimento. Per noi è motivo di orgoglio trovare un nostro ristorante con un’alta valutazione su una guida così prestigiosa e, soprattutto, riconosciuto con il premio Ristorante dell’anno. Ancora una volta abbiamo la prova di come, la nostra Città, oltre ad essere ricca di storia e di tradizioni vanta anche dell’ottima tavola”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X