facebook twitter rss

Nel cuore della Montegranaro sotterranea: alla scoperta di Fonte Zoppa con il gruppo Speleo Cai Fermo (GUARDA IL VIDEO)

MONTEGRANARO - Immagini quanto mai suggestive che raccontano quella che è una delle più grandi fonti storiche della provincia di Fermo. Una vera e propria pietra miliare per lo studio delle antiche fontane
venerdì 24 novembre 2017 - Ore 10:57
Print Friendly, PDF & Email

 

Un viaggio nel cuore di Montegranaro, in quello che è non solo un luogo storico, ma anche un modelli di ingegneria idrica. Si tratta di Fonte Zoppa una delle realtù maggiormente studiate e più importanti a livello provinciale e regionale.

Il video, realizzato dal Gruppo Speleo Cai di Fermo,  rappresenta un contributo per la classificazione e confronto delle opere sotterranee di fonte Zoppa del 1888 oltre che un viaggio nella Montegranaro sotterranea ancora sconosciuta ai più. Ad effeftuare i rilievi sono stati Giuseppe Scoccia, Tonino Marinangeli, Massimo Spagnoli e Robertol Rossini. Video che è stato realizzato da Ettore Antolini con il montaggio di Massimiliano Scoccia.

Immagini quanto mai suggestive che raccontano quella che è una delle più grandi fonti storiche della provincia di Fermo. Fonte Zoppa, a Montegranaro, è una vera e propria pietra miliare per lo studio delle antiche fontane. Fa parte di un complesso architettonico che si dispone su tre grandi strutture monumentali: la fonte di attingimento coperta da grandi archi a botte, i lavatoi esterni alimentati da complesse canalizzazioni interne, l’impianto architettonico ipogeo con soluzioni costruttive costituite da sistemi di distribuzione sotterranei delle acqua sorgive canalizzate in cunicoli drenati e cisterne di deposito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X