facebook twitter rss

Quattro pecore e due agnelli
cadono in un crepaccio:
salvati dai pompieri

MONTE SAN PIETRANGELI - L'allarme è stato lanciato da un pastore. Sul posto i pompieri di Fermo che hanno impiegato circa due ore per mettere in salvo tutti e sei gli animali
lunedì 27 novembre 2017 - Ore 15:35
Print Friendly, PDF & Email

(foto di repertorio)

Dopo l’intervento di salvataggio dei vigili del fuoco, durato quasi due ore, un pastore a Monte San Pietrangeli, questa mattina ha potuto tirare un sospiro di sollievo. In contrada Corona, come fa ogni giorno, l’uomo ha infatti iniziato la conta del suo gregge. E ha subito constatato che all’appello mancavano quattro pecore e due agnelli. E così dopo un rapido giro in zona, ha individuato i suoi animali in un crepaccio, caduti da un’altezza di circa 4 metri. Gli animali erano finiti tra rovi e sterpaglie. E così, intorno alle 10, è partita la richiesta di soccorso ai vigili del fuoco che, arrivati sul posto, dopo essersi calati con una scala nel crepaccio, hanno imbracato gli animali con delle corde e, uno ad uno, li hanno messi in salvo riconsegnandoli al loro pastore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X