facebook twitter rss

Stage Internazionale del Saxofono: tra masterclass e concerti (VIDEO)

FERMO - Il meglio del sax italiano, con ospiti europei è in arrivo a Fermo. XIII edizione per lo Stage Internazionale del Saxofono organizzato dal Conservatorio statale di musica “Pergolesi”
giovedì 30 novembre 2017 - Ore 15:01
Print Friendly, PDF & Email
Maestro Massimo Mazzoni - Conservatorio

di Alessandro Giacopetti

Il meglio del sax italiano, con ospiti europei è in arrivo a Fermo. XIII edizione per lo Stage Internazionale del Saxofono organizzato dal Conservatorio statale di musica “Pergolesi” e dall’Associazione Sassofonisti Italiani, con il contributo del Comune e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo. Lo scorso anno non si è svolto a causa del sisma. Quest’anno si svolgerà venerdì 15 con due masterclass dalle 15 alle 19, sabato 16 e domenica 17 dicembre. Sarà arricchito da un concerto in programma al teatro dell’Aquila sabato 16 alle 21.15, con un organico particolare. Dalla Campania arriveranno la Sax Orchestra di Cosenza e la Sonora Junior Sax, due orchestre di sassofoni, una di 20 l’altra di 80 elementi. Con loro suoneranno brani solisti Marco Gerboni, docente a Ferrara, Lucy De Rozier e Massimo Mazzoni docenti a Fermo.
Il 15 dicembre alle 19, inoltre, concerto di Alex Sebastianutto e alle 21.15 quello di Danilo Russo, Loretta Tanzarella, Jerome Laran, Patrizia Romanello. La mattina di domenica 17 alle 11.30 concerto aperitivo con Naomi Sullivan, Philippe Portejoie, Frédérique Lagarde, Federico Mondelci, Patrizia Romanello, tutti all’auditorium Billé, nella sede del Pergolesi. I partecipanti alla XIII edizione dello Stage Internazionale del Saxofono vengono da licei e conservatori da tutta Italia, mentre tra gli ospiti stranieri, due sassofonisti francesi di risonanza internazionale e una inglese.
“Se negli scorsi anni il sax era uno strumento prediletto in gran parte da ragazzi – spiega il Maestro Massimo Mazzoni, nel corso di una sua lezione proprio al conservatorio fermano – negli ultimi tempi sono molte le ragazze che lo scelgono tanto che il numero si sta equiparando”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X