facebook twitter rss

Calzature e vino: binomio di qualità
L’idea natalizia firmata
GianRos e Maria Pia Castelli

Al via dal giorno dell'Immacolata fino al 31 dicembre una promozione incrociata tra due aziende marchigiane di lungo corso. Il calzaturificio elpidiense GianRos di Casette d’Ete e l'azienda agricola Maria Pia Castelli di Monte Urano uniscono le forze per le vendite natalizie.
mercoledì 6 dicembre 2017 - Ore 17:06
Print Friendly, PDF & Email

Gianluca Mecozzi della GianRos e Maria Pia Castelli della omonima cantina

 

Compri le scarpe, porti a casa del buon vino; compri il vino, hai sconti convenienti per acquistare calzature. Una promozione incrociata tra due aziende marchigiane di lungo corso, attive in due settori lontani, ma non troppo. Il calzaturificio elpidiense GianRos di Casette d’Ete e l’azienda agricola Maria Pia Castelli di Monte Urano uniscono le forze per le vendite natalizie.

Dall’8 dicembre a fine anno, chi si recherà all’outlet di GianRos ed effettuerà acquisti avrà in omaggio una bottiglia di vino Castelli. Chi invece si recherà da Maria Pia Castelli per comperare del vino, avrà a disposizione un buono sconto da utilizzare al punto vendita di Gian Ros.

 

L’imprenditore Gianluca Mecozzi nella sua azienda

“E’ una sinergia tra due aziende del territorio per valorizzare reciprocamente i nostri prodotti – racconta Gianluca Mecozzi, titolare del calzaturificio, con sede alla zona Brancadoro di Casette d’Ete, insieme alla sorella Rosita – Maria Pia ed io ci siamo conosciuti in Cna; io sono portavoce della Federmoda, lei del settore agroalimentare. Un motivo in più per collaborare e gettare un ponte tra moda e food. Il turista o la persona di passaggio nelle Marche possono trovare sia calzature, sia vini di ottima qualità. Mettere in relazione questi due mondi può essere proficuo. Spesso mi sono capitati clienti stranieri, che desideravano comprare vini marchigiani e magari non sapevo dove indirizzarli. Sviluppare sinergie tra comparti diversi non può farci che bene. Già da tempo avevo voglia di realizzare un progetto del genere, ma non avevo trovato l’interlocutore giusto”.

Due aziende che per certi versi si somigliano, se pur impegnate in settori completamente differenti. Entrambe hanno attraversato un passaggio generazionale, entrambe sono fiere promotrici del Made in Italy, o meglio, Made in Fermano. “Nell’azienda di Maria Pia Castelli ho rivisto una realtà come la nostra – continua il titolare di GianRos – un’impresa a gestione familiare, partita dai nostri genitori e rilevata dai figli. Forse anche per questo ci siamo trovati a nostro agio ed è nata una vetrina reciproca.”.

 

E allora, ecco la promozione incrociata, una sperimentazione al via dal giorno dell’Immacolata, fino al 31 dicembre. Potrebbe essere il primo passo di una sinergia destinata a durare. D’altra parte, chi frequenta le Marche molto spesso vuole portare a casa una specialità come l’eccellenza calzaturiera. Ma anche il settore vinicolo ha compiuto passi da gigante negli ultimi anni ed è sempre più frequente che turisti e visitatori scelgano di portarsi a casa, come ricordo del loro passaggio, i sapori di un territorio.

Chissà, magari in futuro potremmo lanciare una linea insieme, coniugando scarpe e vino – conclude Gianluca Mecozzi – Altra idea potrebbe essere quella di portare i vini alle fiere calzaturiere, e viceversa. Vediamo come va questa operazione, abbiamo voglia di stimolare la curiosità dei clienti e farci conoscere a vicenda”.

 

GianRos Factory Store è in via Enrico Fermi, 204 in zona ind.le Casette d’Ete, 63811 Sant’Elpidio a Mare (FM). Per info e orari: tel. 0734.871606 www.gianros.it

L’Azienda Agricola Maria Pia Castelli è in contrada Sant’Isidoro, 22 a Monte Urano (FM), tel. 0734 841774 www.mariapiacastelli.it

 

Gianluca Mecozzi e Maria Pia Castelli

 

Articolo promoredazionale

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X