facebook twitter rss

L’annuncio del centrodestra: “Compatti alle prossime elezioni per dare un nuovo volto alla città”

PORTO SANT'ELPIDIO - La coalizione: "L’espressione del candidato sindaco e delle liste che comporranno il centro destra elpidiense in vista delle elezioni amministrative, deve necessariamente avere un ampia condivisione tra i cittadini sia nei programmi che nei problemi che da sempre hanno attanagliato la nostra città"
sabato 16 dicembre 2017 - Ore 17:48
Print Friendly, PDF & Email

“La soluzione alla mala politica che ha amministrato per anni a Porto Sant’ Elpidio, e’ fare della buona politica”. Le forze di centrodestra si presentano compatte in vista  delle elezioni per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale.

“Il rimedio – scrivono Balestrieri, Famiglini, Lucentini, Farina e Mangiaterra –  quindi è quello di creare un gruppo di persone fatto di competenze, che possa riuscire a contrastare con i propri contributi ed esperienze uno schema ormai diventato clientelare. Ed è per questo che l’espressione del candidato sindaco e delle liste che comporranno il centro destra elpidiense in vista delle elezioni amministrative, debba necessariamente avere un ampia condivisione tra i cittadini sia nei programmi che nei problemi che da sempre hanno attanagliato la nostra città, a partire da un nuovo piano del commercio messo a dura prova da scelte scellerate, l’ erosione costiera con una situazione ormai ad oggi diventata drastica dopo aver gettato milioni di euro in mare riuscendo solo a peggiorare la situazione, al problema legato alla sicurezza cittadina che sembra non essere a cuore dell’ attuale amministrazione, visti gli scarsi investimenti in questi ultimi anni, fino a temi ormai ventennali come la exFim. Tutto questo deve necessariamente essere messo in maniera prioritaria se vogliamo che Porto Sant’ Elpidio possa essere tra le citte’ più attrattive della costa adriatica”.

Il capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Balestrieri spiega: “Le prossime elezioni saranno un momento storico per la nostra città e ciascuno deve sentirne il peso e la responsabilità. C’è un vento che soffia a favore del cambiamento e le ultime consultazioni dicono che siamo sulla strada giusta. Non solo ci credo a quanto appena detto, ma non abbiamo mai avuto dubbi sul tenere unite le forze del centrodestra contribuendo per Porto Sant’ Elpidio a studiare una proposta comune alla ripresa di tutto ciò che l’attuale amministrazione non ha mai considerato in maniera importante. Sono pronto insieme agli altri e alle liste civiche che vorranno sposare questo nostro progetto, a continuare un percorso iniziato nel 2013, cercando di mettere al servizio dei cittadini la nostra serietà, costanza, competenza”.

Per la Lega Nord conferma  la condivisione d’intenti  Mauro Lucentini, commissario provinciale: “Sono pronto a condividere la candidatura unitaria del centro destra dando pieni poteri decisionali sul proprio territorio al proprio referente e consigliere Giorgio Famiglini”.

Consigliere comunale Giorgio Famiglini che aggiunge: “Sin dal mio insediamento nella Lega il mio obiettivo a Porto Sant’ Elpidio era quello di creare una coalizione forte ed unita; uno dei miei principali impegni, grazie alla struttura del partito che rappresento sara’ quella di mettere in atto tutte quelle strategie utili a tutelare il distretto calzaturiero che, nonostante la crisi è ancora uno dei settori trainanti, purtroppo spesso dimenticato dalla politica locale e non”.

Anche sul fronte Forza Italia non ci sono dubbi. Il consigliere comunale Enzo Farina e il coordinatore comunale Fausto Mangiaterra spiegano: “Anche noi ribadiamo l’impegno ad una coesione del centro destra, ed insieme individuare il miglior candidato sindaco che sia frutto di una espressione univoca di tutta la coalizione. Insieme alla Lega e a Fratelli d’ Italia parleremo insieme ai cittadini di tutti i principali problemi della nostra città. Insieme potremo dare un volto nuovo a Porto Sant’ Elpidio e alle generazioni future”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X