facebook twitter rss

Porto Sant’Elpidio a secco,
il Camerano esulta
e ora davanti scappano

ECCELLENZA - Basta un gol di Donzelli agli sgoccioli del primo tempo per aggiudicare i tre punti alla formazione di casa. I rivieraschi risentono ancora della mancanza del gol. La classifica inizia ad essere deficitaria e i playout con l'inerzia del momento potrebbero sembrare una certezza
domenica 17 dicembre 2017 - Ore 00:28
Print Friendly, PDF & Email

CAMERANO (AN) – Se la vittoria di sabato scorso sembrava aver scacciato i fantasmi ed aver ridato morale al Porto Sant’Elpidio, così non è stato. In terra anconetana gli uomini di Stefano Cuccù incappano nella settima sconfitta stagionale. Complice ancora un’anemia da gol che porta gli elpidiensi ad uscire sconfitti ancora una volta di misura. Al Camerano basta una rete di Donzelli a cavallo tra i due tempi. Ora la classifica si fa di difficile lettura. Già se domani Barbara e Pergolese dovessero uscire vittoriose dagli scontri con Ciabbino e Urbania per il Porto Sant’Elpidio l’aggancio alle squadre che lo precedono si farebbe sempre più complicato. Tuttavia la sosta capita a pennello. Servirà riorganizzare le idee, il mercato e soprattutto le forze, perché da gennaio inizierà quasi sicuramente un nuovo campionato. Anno nuovo solito Porto Sant’Elpidio? Speriamo di no.

IL TABELLINO

CAMERANO 1 (3-4-3): Lombardi; Savini, Lapi, Polzonetti; Bellucci, Angelici, Polenta (38′ st Principi), Stella; Taddei (11′ st Pericolo), Donzelli, Biondi (48′ st Santini). A disposizione: Bastianelli, Giuliani, Defemdi, Giulietti. All. Luca Montenovo

PORTO SANT’ELPIDIO 0 (3-4-1-2): Melillo; Mengo, Marconi (7′ st Galli), Nicolosi; Islami, Ionni, Giacomozzi (17′ st Belletti), Stortini; Marozzi (27′ st Chiappini); Cingolani (37′ st Ribichini), Cuccù Riccardo. A disposizione: Smerilli, Marcantoni, Carafa. All. Stefano Cuccù

RETI: 44′ pt Donzelli

ARBITRO: Alice Gagliardi; assistenti Eros Santirocco e Luigi Cosignani. Terna di San Benedetto del Tronto

NOTE: Ammoniti Marozzi, Savini, Nicolosi, Mengo; corner 0 – 4; recupero +0′ +4′

LA CRONACA

Stefano Cuccù sceglie lo stesso 11 della vittoria sull’Atletico Alma, lasciando in panchina il neo arrivato Galli. Luca Montenovo risponde con il tridente Taddei, Donzelli, Biondi e dei due nuovi acquisti schiera soltanto Lapi, mentre Pericolo resta ad osservare.

La gara si apre con l’occasione al 7′ di Biondi, che da palla franca impegna Melillo con i pugni. Al 14′ Cingolani, servito da un rimpallo fortuito di Cuccù, giunto in area calcia fuori. Tre minuti più tardi i rivieraschi ci provano con uno schema su palla inattiva: la combinazione Marozzi, Mengo, Islami fa arrivare il pallone tra i piedi di Ionni che prima di calciare a rete viene tempestivamente anticipato dall’uscita di Lombardi. Tra il 39′ e il 41′ uno squillo per parte: prima Stella approfitta dello scivolone di Islami, si invola e serve Taddei in area con la sfera che termina tra le braccia di Melillo, poi il triangolo tra Marozzi e Cuccù si chiude con la conclusione a lato di quest’ultimo. Sugli sgoccioli della prima frazione il Camerano passa: Polzonetti entra in area, palla a Donzelli che insacca alla destra di Melillo.

Nella ripresa le occasioni scarseggiano: le uniche degne di nota capitano sui piedi di Riccardo Cuccù, ma non le sfrutta a dovere. Al 50′ Lombardi si deve superare sulla punizione del fantasista elpideinse, mentre al 90′ è proprio Cuccù a metterci del suo calciando fuori ad altezza dischetto di rigore.

Leonardo Nevischi

In attesa dei posticipi domenicali ecco come varia la classifica


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X