facebook twitter rss

I negozi del centro nel mirino dei ladri:
i furti non vanno a segno

PORTO SANT'ElPIDIO - Tutte azioni ravvicinate e raccolte in un raggio di qualche centinaio di metri che fanno pensare si sia trattato degli stessi autori. Il modus operandi e il fatto che alla fine non sia stato rubato praticamente nulla fa pensare che si tratti di balordi
venerdì 29 dicembre 2017 - Ore 19:36
Print Friendly, PDF & Email

Ladri in azione la notte scorsa a Porto Sant’Elpidio. Nessuna refurtiva, dato che i malviventi hanno solo forzato le porte, senza riuscire ad entrare, ma i proprietari di due attività hanno trovato stamattina evidenti segni di scasso alle serrature. E’ capitato a due negozi in centro, uno di articoli da regalo lungo la Statale Adriatica ed una rosticceria di via Principe Umberto. Altri due tentativi di scasso di automobili, con finestrini rotti e serrature forzate, sono stati denunciati sempre nella zona del borgo marinaro, tra via Roma e via IV novembre. Tutte azioni ravvicinate e raccolte in un raggio di qualche centinaio di metri che fanno pensare si sia trattato degli stessi autori. Il modus operandi e il fatto che alla fine non sia stato rubato praticamente nulla fa pensare che si tratti di balordi, forse tossicodipendenti in cerca di somme di denaro, più che ad una banda organizzata.
Poco distante, la scorsa settimana, erano state prese di mira in una nottata ben tre auto, tutte station wagon, al piazzale adiacente la scuola media Galilei.

M.M.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X