facebook twitter rss

Capodanno, botti e fuochi d’artificio
vietati a Montegranaro

ORDINANZA - La disposizione dell'Amministrazione comunale, il sindaco Ediana Mancini invita la cittadinanza al senso di responsabilità
sabato 30 dicembre 2017 - Ore 11:38
Print Friendly, PDF & Email

L’Amministrazione di Montegranaro, in occasione del Capodanno, ha disposto il divieto di far esplodere fuochi d’artificio, petardi e “botti” di qualsiasi tipo su tutto il territorio comunale.

È altresì vietato, si legge nell’ordinanza sindacale, cedere a qualsiasi titolo, usare o portare con sé materiale esplodente in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

I trasgressori saranno soggetti a sanzioni amministrative, come previsto dalla legge. Il divieto è valido anche per chi mette a disposizione aree private, finestre, balconi ed altro per consentire l’effettuazione degli spari.

Una decisione, quella dell’Amministrazione comunale, legata agli effetti negativi e ai pericoli che tali sostanze esplodenti possono provocare, sia alla cittadinanza che agli animali, oltre ad eventuali danneggiamenti di spazi e strutture pubbliche.

“Facciamo appello al senso di responsabilità – commenta il Sindaco Ediana Mancini – affinché il nuovo anno sia salutato in modo festoso ma senza pericoli”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X