facebook twitter rss

Gli alberi natalizi di viale Gramsci nel mirino dei vandali, la rabbia del sindaco Mancini

MONTEGRANARO - Il sindaco: "Una volta identificato l'autore del deprecabile gesto, quindi, emetterò un provvedimento di allontanamento dalla città. Non ci sarà alcuna tolleranza e siamo intenzionati ad andare fino in fondo per porre fine a questa situazione”
venerdì 5 gennaio 2018 - Ore 12:34
Print Friendly, PDF & Email

Viale Gramsci finisce nel mirino dei vandali. Nella notte infatti qualcuno si è ‘divertito’ nello sradicare dalle apposite fioriere tutti gli alberelli che facevano anche da decorazione natalizia. La scena che i commercianti ed i cittadini si sono trovata davanti  e le foto di Gianfranco Mancini non lasciano spazio a commenti. Unanime l’indignazione per il gesto. Ci sarebbero già delle idee in merito al responsabile. La conferma definitiva potrebbe arrivare tramite le telecamere di videosorveglianza. 

Stanno proseguendo tutte le verifiche per risalire all’autore degli atti vandalici della scorsa notte lungo Viale Gramsci.  “Dai primi riscontri sembra si tratti della stessa persona che da tempo si rende protagonista di danneggiamenti e molestie – rimarca il Sindaco Ediana Mancini – in caso di conferma intendo avvalermi delle prerogative previste dalla nuova normativa che permette ai sindaci di prendere provvedimenti per tutelare la pubblica sicurezza. Una volta identificato l’autore del deprecabile gesto, quindi, emetterò un provvedimento di allontanamento dalla città. Non ci sarà alcuna tolleranza e siamo intenzionati ad andare fino in fondo per porre fine a questa situazione”.

“Sono atti vandalici e di disturbo alla quiete pubblica che si condannano da soli” aggiunge il suo Vice e Assessore alla Sicurezza Endrio Ubaldi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



6 commenti

  1. 1
    Matteo Marasciulo il 5 gennaio 2018 alle 12:00

    il divertimento di fare danni ………..

  2. 2
    Mauro Vallesi il 5 gennaio 2018 alle 12:49

    Io lo prendere fisicamente a pedate in culo fino allo sfinimento

  3. 3
    Maria Pacioni il 5 gennaio 2018 alle 13:06

    La mamma degli imbecilli sempre incinta!

  4. 4
    Francesco Luciani il 5 gennaio 2018 alle 18:18

    Giusto approfondire e rispedire

  5. 5
    Natalina Sertorio il 6 gennaio 2018 alle 3:02

    Lavori forzati per 10 anni!!!

  6. 6
    Luca Lupetti il 6 gennaio 2018 alle 10:29

    Sono le risorse che ci pagheranno la pensione dicono

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X