facebook twitter rss

L’arcivescovo Pennacchio
visita il presepe da record della Ficiarà

PORTO SAN GIORGIO - A dare la notizia la pagina Facebook Parrocchia San Giorgio Psg
martedì 9 gennaio 2018 - Ore 09:42
Print Friendly, PDF & Email

Il vescovo Rocco Pennacchio in visita al presepe della Ficiarà (foto dalla pagina Facebook Parrocchia San Giorgio Psg)

Non potevano concludersi nel modo migliore le festività natalizie, e non poteva partire meglio il 2018 per Renata Ficiarà. L’autrice del presepe allestito nei locali dell’ex Pescheria, infatti, ieri, poco prima delle 20, ha ricevuto la visita del nuovo arcivescovo di Fermo, monsignor Rocco Pennacchio. A darne notizia la pagina Facebook “Parrocchia San Giorgio Psg” con tanto di foto del vescovo sorridente dinanzi un simbolico angolo del presepe, o meglio alla vita di Gesù che sotto le festività ha fatto registrare numeri di visitatori da record. Un’opera che il sindaco Nicola Loira, all’inaugurazione, non ha esitato a definire “la principale attrazione del Natale sangiorgese” (Leggi l’articolo). Un lavoro straordinario di Renata Ficiarà, aiutata da Stefano Campussè e con la collaborazione dell’Ataf: 150 metri quadrati di estensione, su tre lati, circa mille statuine e quasi 200 meccanismi di movimento, è uno dei presepi non fissi più grandi delle Marche. Un salto nella Betlemme di Gesù che sicuramente tornerà a vivere anche per il Natale 2018. “Alle 19,50 (di ieri) – scrivono sulla pagina Facebook Parrocchia San Giorgio Psg – possiamo considerare concluse le Feste di Natale… con la visita del nostro Arcivescovo al presepe presso i locali dell’ex pescheria”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X