facebook twitter rss

Precipita dal tetto di un capannone:
paura per un lavoratore 35enne

AMANDOLA - Si trova ricoverato all'ospedale Murri di Fermo un giovane di 35 anni, originario di Montemonaco, vittima di un incidente sul lavoro, avvenuto questa mattina, poco prima delle 11
giovedì 18 gennaio 2018 - Ore 17:01
Print Friendly, PDF & Email

 

Un volo di circa 8 metri dal tetto di un capannone industriale sul quale stava svolgendo alcuni lavori edili. Si trova ricoverato all’ospedale Murri di Fermo un giovane di 35 anni, originario di Montemonaco, vittima di un incidente sul lavoro, avvenuto questa mattina, poco prima delle 11, nella zona industriale di Amandola.

Una dinamica dell’incidente ancora in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri intervenuti sul posto. Sembra che il tetto dello stabile, in fase di manutenzione, abbia ceduto improvvisamente.  Fatto sta che la caduta è avvenuta da un’altezza elevata. Subito  i colleghi dell’uomo  hanno  chiamato i soccorsi. Sul posto i sanitari del 118 della Potes di Amandola. Durante gli accertamenti il 35enne è rimasto sempre vigile. Le sue condizioni, nonostante la prognosi resta riservata, lasciano ben sperare.

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X