facebook twitter rss

Fermana, i risultati del vivaio
maturati nel week end

GIOVANILI - Berretti sconfitti a Fano, nel doppio confronto interno al cospetto il Siena scaturiscono altrettanti pareggi per le due Under, 15 e 17
lunedì 22 gennaio 2018 - Ore 16:25
Print Friendly, PDF & Email

Mister Zazzetta e lo staff alla guida dell’Under 17

FERMO – La Berretti di mister Orsini non riesce a ripetere il risultato dell’andata, concedendo la vittoria agli avversari del Fano per 3-2. Termina sul 2-2 la prima frazione di gioco con i granata ad andare subito al raddoppio nella mezz’ora, salvo essere raggiunta, nel finale di tempo, dai gialloblù grazie ad una doppietta del canarino Nepi grazie all’assist di Raccichini prima e di Malaigia poi. Nella seconda metà di gara arriva il gol vittoria dei padroni di casa che sancisce i tre punti in favore della formazione fanese.

Pari e patta, nell’U15, tra la Fermana ed il Siena che replicano il botta e risposta dell’andata. Le due formazioni si dividono i tempi di gioco: nel primo ad avere la meglio sono i toscani che ricavano la rete del momentaneo vantaggio da una distrazione del portierino canarino Fatone. Nel secondo tempo il cuore e l’aggressività dei gialloblù hanno la meglio e portano i padroni di casa ad agguantare il pareggio con Tarulli. I ragazzi di mister Scoponi hanno la possibilità di strappare la vittoria con Vitali, il quale, nell’1 contro 1 contro la saracinesca bianconera, non gonfia la rete.

Botta e risposta anche per l’U17 di mister Zazzetta che contro la Robur ha racimolato un incalzante 2-2. Prima parte di gara molto combattuta tra i pari età con i senesi subito in vantaggio e ripresi, una manciata di minuti dopo, da una bella rete di Mejias. Nel secondo tempo un rinvio errato di un difensore gialloblù porta i bianconeri nuovamente in vantaggio per l’1-2. Alla mezz’ora della ripresa, espulso il canarino Filacaro che lascia la Fermana in 10 ma gli uomini di Zazzetta non si perdono d’animo e, poco prima del fischio finale, arriva la rete del 2-2 ad opera di Alfonsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X