facebook twitter rss

La panoramica cestistica dalla
Serie A alla Promozione

BASKET - Nuovo exploit esterno per la Poderosa a Roseto. Harakiri Malloni a Fabriano. Tris amaro per Sutor, Icubed e Virtus. Alla TiEmm Fermo il derby cittadino con la Victoria. Eccellente l’Amandola che sale in testa al proprio torneo
giovedì 25 gennaio 2018 - Ore 15:09
Print Friendly, PDF & Email

Corbett, Poderosa, in schiacciata

FERMO – Fine settimana con pochi ma importanti risultati e molte delusioni per i team del fermano.

 

LEGA DUE

Con un finale thrilling dopo circa un mese la XL Extralight riassapora il successo esterno in quel di Roseto (85-91) e rivede il secondo gradino del podio in coabitazione con la Fortitudo Bologna grazie alla battuta di arresto proprio degli emiliani sul parquet dell’altra formazione marchigiana dell’Aurora Jesi che grazie a questi due punti ritrova una tranquilla posizione di classifica. Prossimo turno con la formazione veregrense di coach Gabriele Ceccarelli che ospita il Casalpusterlengo che staziona in quart’ultima posizione ma che nell’ultimo turno ha superato Verona, mentre lo Jesi viaggerà alla volta di Treviso.

 

SERIE B NAZIONALE

Finale amaro invece per la Malloni Porto Sant’Elpidio sconfitta a Fabriano (70-65). Doppio successo esterno per le corregionali Recanati con Cerignola e Civitanova con Matera. Sconfitto il Senigallia a Teramo. Recanati stellare che guadagna il secondo posto solitario. Civitanova si avvicina al podio. Portoelpidiensi e Senigallia ai margini della zona playoff. Risale Fabriano in zona quasi tranquilla. Malloni Porto Sant’Elpidio che nel prossimo turno ospita il Teramo ed è pronta al riscatto.

 

Girone MARCHE Serie C SILVER.

Ecatombe delle tre formazioni del fermano. Sutor Montegranaro sconfitta a Falconara. Icubed Pedaso e Virtus Porto San Giorgio rispettivamente con Matelica, seconda della classe, e Pallacanestro Recanati. Veregrensi che scendono in quarta posizione e Pedaso che, comunque, resta in zona playoff. Giovani sangiorgesi in costante miglioramento ma il primo successo tarda ad arrivare. Prossimo turno con Montegranaro che ospita l’abbordabile Vis Castelfidardo. Doppia trasferta per Pedaso e Porto San Giorgio rispettivamente a Fossombrone e Urbania.

 

SERIE D REGIONALE

La stracittadina se la aggiudica il Basket Fermo sul parquet della Victoria bissando ora l’ok con il match della tornata di andata. Successo che permette ai primi di rimanere agganciati alla vetta dove troviamo il Tolentino, mentre la sconfitta non fa schiodare del terz’ultimo gradino i secondi. Fermo Basket ospiterà nel prossimo fine settimana il Brown Sugar Fabriano, mentre la Victoria si recherà a Morrovalle.

 

PROMOZIONE MARCHE

GIRONE C – Ancora una sconfitta per il San Crispino Basket sempre bloccato in ultima posizione con una sola vittoria all’attivo.

GIRONE D – L’Amandola Basket sconfigge la capo classifica Il Picchio Civitanova e la raggiunge in vetta. Successo anche della Faleriense Basket che raggiunge al secondo posto, a due soli punti dalle prime, i cugini dello Sporting Porto Sant’Elpidio, con quest’ultimi che però hanno dovuto osservare un turno di riposo. Bene anche La Tela Campofilone e la Sangiorgese 2000 che conquistano una buona posizione di metà classifica, le quali hanno superato rispettivamente il Pallacanestro Porto Sant’Elpidio ed il Pedaso Basket con queste ultime due formazioni che stazionano sul penultimo gradino della graduatoria.

Paolo Gaudenzi

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X