facebook twitter rss

Al via i lavori per la rotatoria,
sensi di marcia invertiti

SANT’ELPIDIO A MARE - Si tratta dell’incrocio tra via Tevere, via Angeli, via Po e Borgo Bartolucci. Sul posto oltre agli operai del Comune hanno vigilato gli agenti di Polizia Locale
lunedì 5 Febbraio 2018 - Ore 14:13
Print Friendly, PDF & Email

Attuato questa mattina il cambio di viabilità per la realizzazione della rotatoria in corrispondenza dell’incrocio tra via Tevere, via Angeli, via Po e Borgo Bartolucci.

“I sensi di marcia invertiti, sostanzialmente, sono quelli di via Roma e Borgo Bartolucci – dice il sindaco Alessio Terrenzi – e chi scende da Borgo Bartolucci può andare in ogni direzione: verso la scuola, verso il cimitero e verso il centro”.

Nel dettaglio, le modifiche apportate comportano l’istituzione di un senso unico di marcia in via Po, dall’area del cantiere fino a via Aldo Moro con direzione di marcia periferia-centro, nonché di un senso unico di marcia in via Tevere, dal tratto di via Po fino all’intersezione con via Adige.

I veicoli che percorreranno via Tevere nel senso unico di marcia opposto, ovvero che proverranno dalla bocciofila o da Porto Sant’Elpidio, avranno l’obbligo di svoltare a destra in via Adige prima di immettersi in via Po con direzione centro città. Si provvederà, inoltre, ad invertire i sensi unici di marcia in via Roma ed in Borgo Bartolucci e ad istituire l’obbligo di svolta a destra per tutti i mezzi in uscita da via Aldo Moro.

Tali modifiche della circolazione comportano delle limitazioni ai mezzi pesanti che proverranno da via Vecchia Porto: non potranno svoltare sulla destra per immettersi in via Adige a causa delle caratteristiche costruttive della strada. Allo stesso modo i mezzi pesanti che proverranno da viale Roma e via Aldo Moro non potranno percorrere via Po in senso opposto all’istituito senso unico di marcia nel tratto compreso dall’ingresso del giardino Bartolucci all’area di cantiere.

“Oggi, all’ora di pranzo, subito dopo aver terminato le operazioni per modificare la viabilità non ci sono stati problemi con la circolazione stradale – aggiunge il sindaco – e sul posto oltre agli operai del comune hanno vigilato gli agenti di Polizia Locale che hanno supervisionato le operazioni. Raccomando comunque di circolare con prudenza visto che si tratta pur sempre di un cambiamento importante per la viabilità locale così come ringrazio gli automobilisti per la pazienza che avranno a seguito dei possibili disagi che si potranno verificare, come d’altronde capita ogni volta che si allestisce un cantiere”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X