facebook twitter rss

Derby d’alta quota, Verrucci
commissario di campo
nel big match fermano

CALCIO A 7 - Il fischietto elpidiense protagonista mercoledì sera nel confronto tra Incompresi e Montegranaro. Per la T.E.C. un salto di qualità organizzativo
lunedì 5 febbraio 2018 - Ore 16:14
Print Friendly, PDF & Email

Joris Verrucci durante un appello prima di una gara

FERMO – Non è solo un derby, ma una sfida attesissima per il primo posto in classifica. Se è vero, infatti, che Incompresi e Montegranaro sono distanti cinque punti, è pur vero che i veregrensi devono recuperare due partite e potenzialmente potrebbero essere lì in testa, a giocarsi il primo posto con i cugini fermani.

Per questo motivo, considerata l’importanza della gara, in programma mercoledì 7 febbraio alle 21.30 a Fermo, la T.E.C. Championship C7 ha deciso di promuovere, per la prima volta nella sua storia, la figura del Commissario di campo. Joris Verrucci, infatti, già Giudice Sportivo, ricoprirà l’importante ruolo affiancando l’arbitro designato, Emanuele Trementozzi, segnando un momento importante nella storia del campionato.

“Da quando siano nati è la prima volta che viene inviato il Commissario di campo – fanno sapere dall’organizzazione –. Siamo alla fine del girone di andata, i valori stanno venendo fuori e c’è grande equilibrio tecnico tra le formazioni partecipanti. Per questo, considerando anche l’importanza di classifica della gara e il fattore derby, abbiamo deciso di introdurre questa figura, che sarà riproposta per ogni gara che lo staff riterrà necessaria. Con quest’iniziativa vogliamo dare un’impronta ancor più professionale e seria alla nostra attività –. Investire su una doppia figura, in determinate gare, è per noi un vanto e motivo di orgoglio”.

“Seppur nell’amatorialità del campionato, è doveroso da parte nostra dare la giusta importanza a certe sfide e, come già comunicato alle squadre, adotteremo questa misura anche in altre sfide da ora in avanti – proseguono dalla T.E.C. -. Il nostro è un progetto che richiede un investimento continuo di mezzi, uomini e idee e siamo fieri di poter dare alle nostre squadre, giorno dopo giorno, il massimo servizio possibile. Il derby tra Montegranaro e Incompresi è un match sentito, atteso da tempo, che ci auguriamo sia anche divertente e ben giocato da entrambe le squadre. Che vinca il migliore ma che, soprattutto, vinca lo sport”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X