facebook twitter rss

Una fabbrica di cioccolato per mettere “Sottosopra” Piazza del Popolo

FERMO - Sabato 17 alle ore 18 lo chef proveniente dall’Umbria, Fausto Ercolani, coinvolgerà il pubblico nella realizzazione di una sorpresa: il “Bacio segreto di Perugia”
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Venerdì 16, sabato 14 e domenica 15 dal mattino fino a tarda sera la piazza del Popolo si trasformerà in una fabbrica di cioccolato. Torna per la seconda edizione Sottosopra al Cioccolato, manifestazione organizzata in sinergia dall’associazione Mondo Vivo e dal Comune di Fermo. Ci saranno quindi sia stand di vendita che laboratori e dimostrazioni della lavorazione all’interno della Ciokofabbrica.

Tra gli appuntamenti in programma, venerdì 16 alle ore 11 c’è l’apertura del laboratorio per “Conoscere il cioccolato”, mentre alle 12 lo scultore e cioccolatiere Leonardo Longhi inizierà la lavorazione di una scultura al cioccolato. Nel pomeriggio alle 19 si parlerà della cioccolata modicana e di quella tradizionale in un convegno.

Sabato 17 a mezzogiorno inizieranno i percorsi educativi all’interno del laboratorio mentre alle 16 sarà la chef Marcella Idilli a stimolare la fantasia dei ragazzi coinvolgendoli in un laboratorio per bambini. Alle 18 la dottoressa Alessia Consorti svelerà le “curiosità… all’interno di un vasetto di screma spalmabile alla nocciola”.

Domenica 18 alle 11.30 l’associazione Mondo Vivo presenterà il seminario “il cacao fa bene?”. Alle 17.30 ci sarà la consegna della scultura di cioccolato mentre alle 18 l’artigiano e chef proveniente dall’Umbria, Fausto Ercolani, coinvolgerà il pubblico nella realizzazione di una sorpresa: il “Bacio segreto di Perugia”. Alle 20.30 verranno ufficialmente consegnate alle autorità comunali fermane le sculture di cioccolato.

Mirco Giampieri, assessore alle politiche educative e scolastiche a Fermo ha ricordato che “è stata coinvolta una classe per ogni ISC, venerdì mattina, all’apertura della festa del cioccolato. Subito dopo il Carnevale sarà un’altra iniziativa utile a portare gente in piazza a vedere la trasformazione dalla fava di cacao al cioccolato lavorato”.

Mauro Torresi, assessore al Commercio: “Sottosopra al Cioccolato si inserisce in un percorso. Stiamo riprendendo l’organizzazione di appuntamenti che hanno funzionato lo scorso anno. All’interno del programma della manifestazione ci sarà anche la realizzazione di una scultura al cioccolato. Ci saranno ben 14 scultori e sabato sarà presente anche il mercatino dei produttori organizzato dalla Copagri. Domenica 18, infine, a curare l’animazione sarà il gruppo delle Superteppe”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X