facebook twitter rss

“L’Arte celebra l’Amore”, la conviviale Kiwanis a tema San Valentino

PORTO SAN GIORGIO - Il Kiwanis Club di Fermo, divisione San Marino-Marche, si riunirà domani alle ore 20 all’hotel “Il Timone” di Porto San Giorgio. Diversi gli artisti che si uniranno alla conviviale
Print Friendly, PDF & Email

Clara Renzi

 Il Kiwanis Club di Fermo , divisione S.Marino-Marche, organizza per domani  alle ore 20, presso l’hotel “Il Timone” di Porto San Giorgio una serata conviviale che ha quale tema “L’Amore”, in omaggio a San Valentino.

Parteciperanno la poetessa Mamie Bordoni – fanno sapere dal Kiwanis – che leggerà poesie tratte dal suo libro “Il mio vaso di Pandora”, raccolta di scritti dell’autrice dalla sua infanzia all’adolescenza; il tenore Massimiliano Paolini ed il soprano Clara Renzi, protagonista delle corali Rai di Torino, Milano e Roma ed insegnante di canto lirico che interpreteranno canzoni d’amore, con al pianoforte il Maestro Lorenzo Roscioli: dalla famosa “Non ti scordar di me” di Sergio Leonardi a “Tu che m’hai preso il cuor”  tratta dall’operetta “Il paese del sorriso”, da “Besame Mucho” a “Musica Proibita” dei compositori Carreras e Gastaldon, per concludere con una delle pietre miliari della canzone napoletana da più cento anni, “I’ te vurria vasà”.

Il Kiwanis è un’organizzazione mondiale di volontari presenti in 80 nazioni ed aree geografiche nel Mondo, con oltre 16.000 club. Assieme ai giovani dei K-Kids, Builders Club, Key Club e CKI, il Kiwanis conta su oltre 600.000 soci: la sua mission, espressa attraverso il motto “Serving the Children of the world”, dedica tempo e risorse al servizio dei bambini ma si occupa anche di numerosi altri temi.

“Anche se il tema di questa conviviale può sembrare più leggero, rispetto ai convegni che il Kiwanis di consueto organizza, a noi l’amore sembra una tematica centrale alla quale puoi ricollegare altri concetti, come ad esempio quello di pace: inoltre, anche il service di questa iniziativa – sottolinea il presidente del Kiwanis Club di Fermo, Guarino Nappo – sarà devoluto in borse di studio per ragazzi bisognosi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti