facebook twitter rss

Tre date importanti in avvicinamento al Concorso Violinistico Postacchini

FERMO - Manifestazione musicale che attrae al teatro dell'Aquila violinisti di talento dall'Italia e dall'estero, giunta alla XXV edizione. Il 4 marzo torna una delle vincitrici 2017
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Prosegue l’attività organizzativa in occasione della nuova edizione del Concorso Violinistico Internazionale Andrea Postacchini, giunto alla XXV edizione e che ogni anno porta a Fermo molti giovani musicisti talentuosi da tutto il mondo. In attesa dell’esibizione dei concorrenti, si conoscono già 3 date importanti che faranno da anteprima al Concorso stesso.
Domenica 4 marzo, all’interno della serie di concerti inseriti nella stagione organizzata dalla Gioventù Musicale d’Italia, tornerà a Fermo Yukiko Uno, giovane violinista giapponese vincitrice della categoria D al Concorso Violinistico Internazionale “Andrea Postacchini” nel 2017. Sarà accompagnata da Pavle Krstic al pianoforte.

Altra data importante è quella di giovedì 10 maggio alle 21, quando nove docenti del Conservatorio Statale di Musica “Pergolesi” saranno protagonisti all’Auditorium Billè del concerto d’apertura della XXV edizione del Concorso “Postacchini”.

La kermesse artistica si svolgerà dal 19 al 26 maggio presso Teatro dell’Aquila. Proprio sabato 26 maggio sarà la giornata dedicata alla premiazione dei vincitori, che saranno protagonisti del tradizionale concerto.

Collegata al Concorso, anche quest’anno sarà aperta al pubblico una mostra di liuteria. Allestita all’interno del foyer del Teatro dell’Aquila verrà inaugurata sabato 19 maggio alle ore 18:30. Presente il maestro liutaio Alberto Dolce dalla bottega “Sorgentone & Mecatti” di Firenze. Il Concorso è intitolato alla prestigiosa figura di Andrea Postacchini, liutaio fermano considerato da molti esperti del settore lo “Stradivari delle Marche”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X