facebook twitter rss

Carabinieri di Montegranaro in prima linea:
sequestrato quasi un chilo di hashish,
due in manette

MONTE SAN GIUSTO - Operazione dei carabinieri di Montegranaro e Monte San Giusto, arrestati un italiano e un marocchino
Print Friendly, PDF & Email

Droga, due persone in manette, sequestrato quasi un chilo di hashish. Nel corso di controlli disposti sulle strade i carabinieri hanno fermato a Monte San Giusto, nella serata di ieri, un’auto sospetta. A bordo un 32enne italiano, V. D., che è subito apparso nervoso. Nella vettura trovati 5 panetti di hashish, per circa mezzo chilo, che l’uomo teneva nascosti nei pantaloni. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Montegranaro, anch’essi impegnati in un servizio antidroga che hanno controllato un’altra persona che alla vista dei militari, si era disfatto di altro stupefacente, circa 400 grammi di hashish (diviso in 4 panetti subito recuperati dal personale dell’Arma), e cercava di darsi alla fuga a piedi dall’abitazione antistante a dove aveva parcheggiato il 32enne, ma veniva prontamente bloccato. Nella successiva perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto altro stupefacente in modeste quantità (circa 1 grammo di cocaina suddivisa in due dosi) e frammenti di hashish, oltre al bilancino elettronico di precisione. Gli arrestati sono in carcere a Montacuto di Ancona.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X