facebook twitter rss

L’Avis di Porto San Giorgio conferma Sandro Santanafessa presidente,
nel direttivo anche il sindaco Loira

PORTO SAN GIORGIO - L'assemblea ha approvato il bilancio e rinnovato le cariche per il prossimo triennio. Agli eletti il compito di organizzare, tra gli altri impegni, l'evento 2019 per il 65° anniversario della sezione comunale.
domenica 25 Febbraio 2018 - Ore 17:53
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente dell’Avis di Porto San Giorgio, Sandro Santanafessa

 

di Nunzia Eleuteri

Riunione dell’Avis comunale al David Palace di Porto San Giorgio per la consueta assemblea annuale. Dopo il pranzo conviviale, i soci, raccolti nella sala convegni, hanno discusso il bilancio e commentato i dati 2017 presentando anche il programma 2018.

La sezione sangiorgese, guidata dal presidente Sandro Santanafessa, è la più attiva del Fermano, come è risultato dal consuntivo provinciale presentato il 28 dicembre scorso (leggi articolo). Porto San Giorgio ha il primato delle donazioni nella provincia, esattamente 1448 nel 2017 con un aumento di 146 donazioni rispetto al 2016.

Buoni anche i numeri di bilancio illustrati dal tesoriere Stefano Berdini dopo la lettura della relazione morale del presidente comunale Santanafessa in scadenza al termine del suo primo mandato triennale.

I donatori attivi si sono ridotti rispetto all’anno precedente, passando da 870 a 822, in compenso è cresciuto il numero di donazioni pro-capite e quello totale che raggiunge 1448 donazioni di cui 284 di plasma (risultato stabile rispetto al 2016).

Presente il vice presidente provinciale, Giovanni Lanciotti e i presidenti locali di Aido, Admo e Adisco che per tre anni consecutivi hanno partecipato attivamente alla riunione annuale portando avanti il progetto del dono in senso ampio.

Il dott. Viozzi, anestesista e rianimatore, coordinatore ospedaliero di donazione a scopo di trapianto dell’Area Vasta IV, è intervenuto anche nella veste di volontario Aido di PSE, sottolineando la grande importanza della solidarietà e ricordando che il prossimo 24 marzo Porto San Giorgio ospiterà l’appuntamento del premio Biancucci.

 

Il sindaco Nicola Loira, donatore Avis, e sua moglie Rachele

Al pranzo e all’assemblea della sezione comunale anche il sindaco Nicola Loira, donatore ed eletto nel consiglio direttivo.

Dopo l’approvazione del bilancio si è provveduto al rinnovo delle cariche per il prossimo triennio: riconfermato il presidente, Sandro Santanafessa che sarà affiancato dal vice, Mariano Attorresi, dal segretario Eugenia Santarelli, dal tesoriere Stefano Berdini. Eletti i consiglieri: Sergio Bernetti, Giuseppe Catalini, Massimo Ferroni, Gianfranco Giacomini, Moira Iagatti, Giovanni Lanciotti, Nicola Loira, Andrea Nasini, Immacolata Romano. 

Il direttivo avrà, oltre agli ordinari impegni, il compito di organizzare i festeggiamenti del 2019 per il 65° anno dalla fondazione della sezione comunale.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X