facebook twitter rss

Prosegue la marcia della
TiEmme, battuto il Montemarciano

SERIE D - Girata la pagina caratterizzata dalla recente sconfitta in casa della capolista Tolentino, maturata nel turno precedente di campionato
Print Friendly, PDF & Email

La TiEmme in un successo di repertorio

FERMO – Di nuovo una vittoria per la TiEmme Basket Fermo dopo la sconfitta della scorsa settimana in casa della capolista Tolentino. Ieri a soccombere sotto i colpi a canestro dei gialloblù fermani sono stati gli atleti del Montemarciano Basket che accumulano la quarta sconfitta consecutiva. Due punti in classifica per la TiEmme che consolida il terzo posto nel girone B della serie D regionale a quattro partite dalla fine della regular season.

IL TABELLINO

TIEMME FERMO 73: Venditti (cap.) 14, Poggi, Mezzabotta, Amelio 14, Santini 6, Cingolani 17, Luciani 2, Antinori 3, Sabbatini, Cardarelli 9, Ndour 8, Tortolini n.e. All. Marilungo

MONTEMARCIANO BASKET 59: Guercio, Cardinaletti 12, Paolinelli (cap.), Novelli 13, Cuccioni, Guida 9, De Fenza 3, Carbonari A., Carbonari P. 3, Di Leonardo 3, Angeli 14. All. Simoncioni

ARBITRI: Aureli e De Silvestre

PARZIALI: 17-9, 35-24, 59-42

LA CRONACA

Una gara a senso unico quella vista nel parquet della palestra Coni di Fermo. La TiEmme parte subito in vantaggio e rimane in testa fino alla fine della partita, con pochissime emozioni se si eccettua qualche gesto atletico e tecnico dei giocatori. Da evidenziare uno splendido secondo e terzo quarto di Andrea Cingolani, oggi miglior realizzatore con 17 punti a referto e due triple, accompagnato da un altrettanto ispirato “Gegè” Amelio che porta a casa 14 punti individuali con ben quattro triple. Quando nell’ultima frazione di gioco gli ospiti sembravano aver preso le misure ai ragazzi fermani e tentavano un improbabile inseguimento, il capitano Daniele Venditti, come il ruolo impone, prende per mano la squadra, realizza 8 dei suoi 14 punti totali e ristabilisce le giuste distanze tra le due formazioni consegnando la vittoria finale alla TiEmme.

Una prestazione complessivamente solida quella mostrata dalla TiEmme Basket Fermo, sicura delle proprie capacità che ha imposto la propria superiorità tecnica senza cedimenti. Condizioni che fanno sperare bene per il proseguo del campionato a partire dalla trasferta di Civitanova della prossima settimana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X