facebook twitter rss

Serie C2, la panoramica
della ventitreesima giornata

CALCIO A 5 - La capolista Nuova Juventina impatta in esterna mentre prosegue spedita la prima inseguitrice Real Sangiorgio, ieri sera vittoriosa nella stracittadina contro il Futsal Silenzi. Stecca ancora in trasferta il Futsal Monturano pur mantenendo la zona playoff, sul fondo tre punti importanti al Futsal Campiglione, prelevati nella tana del fanalino di coda
Print Friendly, PDF & Email

Il calcio d’inizio tra Eagles Pagliare e Nuova Juventina

PAGLIARE DEL TRONTO (AP) – Sali scendi di emozioni nel Piceno. Nella gara tra i locali dell’Eagles Pagliare e la battistrada Nuova Juventina, a passare in vantaggio è la compagine veregrense con Marzetti. Arriva poi il raddoppio di Cassaro prima del pari imposto da parte degli uomini del timoniere Stefano Bachetti. La risoluzione del primo tempo è comunque nel segno fermano grazie ai centri di Favetti e Testella. Nella ripresa, in una gara senza esclusione di colpi, arriva però la rete locale del definitivo 4 – 4.

Ne approfitta per rosicchiare qualche distanza dallo scettro la prima inseguitrice Real San Giorgio, impegnata nel derby tra sangiorgesi al cospetto del Futsal Silenzi. Vantaggio per il quintetto di mister Federico Vecchiola grazie a Rossi, pari di Gallo poi, nel secondo tempo, l’allungo di ScocciaDe Ruggiero prima del sussulto del Silenzi firmato Amadio. Lignite ed ancora De Ruggiero chiudono così la stracittadina della riviera adriatica sul 5 – 2.

Non c’è gloria per il Futsal Monturano, in serata battuto sul fondo di un redivivo Futsal Prandone per 6 – 2. Prima frazione di sfida ipotecata sul 2 – 1, risultato che poteva lasciar presagire un epilogo diverso della contesa, che nonostante lo stop forzato preserva il collettivo del presidente Mariano Pierbattista all’ultima casella della griglia playoff. Per i calzaturieri le reti del passaggio di stagione numero 23 portano la firma di Morelli ed Ercoli.

Passeggia sul fanalino di coda Futsal Vire il Futsal Campiglione, che torna così in terra fermana con tre punti utili alla corsa per risalire la china frutto del corsaro 2 – 8. Primo tempo fischiato sul vantaggio di 1 – 2 grazie ai centri di El Alji e Luca, alla ripresa dei giochi le successive realizzazioni di Sgariglia, Belleggia, Trapasso, Moro, nuovamente Luca ed Evandri.

 

C L A S S I F I C A 

La resa dei conti si avvicina. A tre turni dalla fine della regoular season in cima alla graduatoria perde qualche distanza dal resto della concorrenza la Nuova Juventina, a quota 55, tallonata dalla prima inseguitrice Real Sangiorgio, ora giunta a 52 lunghezze. Per come anticipato, con 40 punti resta nella griglia per gli spareggi promozione il Futsal Monturano nonostante il disco rosso esterno di serata. Stessa sorte nell’amarezza sportiva per il Futsal Silenzi, che a sua volta rimane però con il capo oltre la botola playout a 26 punti. Medesime misure per il Futsal Campiglione, ma invischiato al momento nella prima posizione che impone la disputa degli spareggi salvezza.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

Il doveroso minuto di silenzio alla memoria dello sfortunato Davide Astori, difensore e capitano delle Fiorentina prematuramente scomparso a causa di un malore

Galleria fotografica di Eagles Pagliare – Nuova Juventina


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti