facebook twitter rss

Materiale scolastico a Belmonte,
grazie ai motociclisti solidali
del Bar dell’Elica (FOTO)

BELMONTE PICENO - Una trentina di motociclisti del Bar dell’Elica da Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio, Marche, hanno consegnato materiale scolastico come quaderni penne e colori alla scuola Primaria
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Tutto nasce nel novembre 2017 quando Maria Rosa Miryam Comotti, dell’Associazione Alba Italiana Onlus di Graffignana paese della Lombardia, si trovava a Belmonte Piceno, ed ebbe modo di conoscere la realtà cittadina di uno dei Comuni del Fermano inseriti nell’area Cratere dopo il sisma del 2016. L’associazione svolge attività di solidarietà a favore di famiglie e singoli soggetti svantaggiati per superare l’emarginazione sociale soprattutto delle fasce deboli della popolazione. A seguito di questo interessamento è stato coinvolto un gruppo nazionale di motociclisti chiamato il Bar dell’Elica.
  “Sabato scorso un gruppo di 30 motociclisti del Bar dell’Elica provenienti da Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio, oltre che dalle Marche, hanno visitato Belmonte Piceno, facendo un giro guidato del paese”, spiega il sindaco Ivano Bascioni. Il gruppo ha percorso il centro storico arrivando anche al belvedere recentemente intitolato ai campioni di ciclismo “Bartali e Coppi”. I motociclisti hanno mangiato, all’interno della scuola dell’infanzia, prodotti tipici locali come formaggi, salumi e vino.
“Molto soddisfatto il Dirigente Scolastico Giocondo Teodori – aggiunge il sindaco Bascioni – visto il tantissimo materiale didattico che è stato consegnato anche con furgoni. Poiché il materiale risulta in eccesso per le necessità della nostra scuola, l’idea è redistribuirlo a altri istituti del territorio con accordi diretti e puntuali sia tra ISC che tra sindaci”, anticipa il sindaco.
A causa dell’orario di arrivo, i motociclisti del gruppo il Bar dell’Elica non sono riusciti a visitare il museo archeologico di Belmonte Piceno, che conserva i reperti trovati durante gli scavi nella necropoli del paese. Proprio relativamente all’ambito storico archeologico, il Comune di Belmonte è coinvolto in un progetto assieme agli studenti dell’istituto di formazione Artigianelli “Don Ricci” di Fermo i cui dettagli verranno fatti conoscere a breve.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti