facebook twitter rss

Rifiuti abbandonati, controlli incrociati
tra polizia locale ed Ecoelpidiense:
individuati nove trasgressori

PORTO SANT'ELPIDIO - Il dato più grave è che molti dei soggetti in questione non sono di Porto Sant'Elpidio ma arrivano dai comuni limitrofi per gettare la spazzatura in un altro territorio
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

E’ sempre più tolleranza zero a Porto Sant’Elpidio verso coloro che abbandonano rifiuti in modo selvaggio in tutta l’area del territorio comunale. In prima linea una vera e propria task force composta dagli uomini della polizia locale guidati dal comandante Luigi Gattafoni, affiancati dagli addetti all’apertura dei sacchi della Ecoelpidiense. Nel corso degli ultimi controlli sono stati accertati e identificati ben nove trasgressori. Il dato più grave è che molti dei soggetti in questione non sono di Porto Sant’Elpidio ma arrivano dai comuni limitrofi per gettare la spazzatura in un altro territorio. Un servizio che viene portato avanti in modo metodico dalla Municipale, dall’Ecoelpidiense e che vede anche nelle segnalazioni che arrivano dai cittadini un contributo quanto mai prezioso. I nove trasgressori si vedranno recapitato a casa un verbale con una sanzione di oltre cento euro.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti