facebook twitter rss

Eventi comunali, chi si occupa della logistica?
La giunta in cerca di un nuovo partner

PORTO SAN GIORGIO - Si tratta di un servizio che fino al 2017 era stato svolto dalla Pro Loco in forza di una collaborazione tra il sodalizio guidato da Massimo Agostini e l’ente rivierasco. Il criterio di selezione della ditte sarà quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa e l’importo da porre a base di gara sarà di 12.295 euro più Iva
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Nicola Loira

di Sandro Renzi
Per l’allestimento delle varie manifestazioni culturali, commerciali e sportive programmate dal comune, l’amministrazione Loira si affiderà a soggetti terzi che saranno individuati tramite una procedura negoziata con indagine di mercato. Così recita la delibera di giunta approvata lo scorso 20 marzo. Si tratta di un servizio che fino al 2017 era stato svolto dalla Pro Loco in forza di una collaborazione tra il sodalizio guidato da Massimo Agostini e l’ente rivierasco. Il supporto tecnico-logistico, tenuto conto che Porto San Giorgio è un paese a vocazione turistica e quindi con un numero di manifestazioni culturali e sportive o di intrattenimento organizzate direttamente o patrocinate. piuttosto rilevante, rende necessario per gli uffici contare su un lavoro di assistenza tecnica esterno che provveda all’allestimento delle varie strutture, al reperimento, trasporto di tutto il materiale necessario (palchi, illuminazione, impianti di diffusione sonora, sedie, tavoli, vettovagliamenti) e su un lavoro di interazione con le ditte fornitrici. Il criterio di selezione della ditte sarà quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa e l’importo da porre a base di gara sarà di 12.295 euro più Iva. La durata dell’appalto è di un anno, ripetibile per un ulteriore anno. “Nell’espletamento dell’indagine di mercato si individueranno operatori del territorio con cui l’ente ha avuto già modo di collaborare e che conoscono la città e i paesi limitrofi, allo scopo di fornire un servizio adeguato” si legge ancora nell’atto di giunta. La macchina organizzata  in vista dell’estate si mette quindi in moto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X