facebook twitter rss

Carambola davanti a Bambinopoli,
chiuso al traffico il lungomare

PORTO SAN GIORGIO - Nel sinistro coinvolte tre persone. Incidentati due furgoncini e una station wagon. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia stradale di San Benedetto del Tronto. I passanti: "Gli incroci sul lungomare, questo in particolare, con la scarsissima visibilità, sono un pericolo per gli automobilisti"
Print Friendly, PDF & Email

Carambola, oggi pomeriggio, sul lungomare centro, a pochi metri di distanza da piazza Bambinopoli. Un incidente, per la precisione, all’incrocio tra la litoranea e via Battisti. Coinvolti nel sinistro tre veicoli, due furgoncini e un’auto. Protagonisti dell’impatto una Bmw 330 station wagon, con a bordo due uomini, e un furgoncino Volkswagen Caddy, con al volante un uomo, che a seguito della collisione con la Bmw, è carambolato contro un secondo furgoncino, un Fiat Doblò, parcheggiato sul lungomare. Tre, dunque, le persone coinvolte nel sinistro ma fortunatamente nessuna ha riportato conseguenze dall’impatto. Ripercussioni, sì, però, sulla circolazione. Con le vetture incidentate ad occupare l’intera carreggiata, il lungomare è stato chiuso, giusto nel tratto che scorre davanti a piazza Bambinopoli, in entrambi i sensi di marcia. A rilevare l’incidente è intervenuta una pattuglia della polizia stradale di San Benedetto del Tronto. Al netto e fatta salva la dinamica, su cui si diceva, sta lavorando la Stradale, l’incrocio in questione, con una visibilità ridotta per chi viene da via Battisti, al netto comunque della segnaletica orizzontale e verticale (con tanto di specchio) resta ad alto rischio per gli automobilisti. Criticità che aumentano se si pensa che ora la piazza, a ridosso dell’incrocio, è frequentata anche da molti bambini. Ed è proprio questo il refrain ripetuto da diversi passanti, oggi: “Bisogna trovare una soluzione. Quell’incrocio è proprio un pericolo”.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X