facebook twitter rss

Vega Don Celso:
obiettivo permanenza
in Serie D

VOLLEY - Momento delicato per la formazione di coach Nardinocchi che dichiara la massima determinazione sino alla fine. Girone con soli 3 punti ma con quattro partite ancora da giocare
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – E’ un momento molto delicato per i ragazzi della Serie D Vega Don Celso di coach Nardinocchi, che dopo l’entrata matematica alla seconda fase del campionato si ritrova ultima in classifica, complice le tante assenze e gli infortuni, che hanno penalizzato un po’ tutta la stagione, che adesso è arrivata ad un crocevia fondamentale: assicurarsi la permanenza in Serie D.

Dopo una prima fase di campionato in cui la squadra ha lottato sempre con grande determinazione ed è riuscita ad entrare ai playoff in tranquillità, ora sembra andare a fari spenti in un girone che possiamo definire “di ferro”, dove a far da padrona è la squadra di Osimo che viaggia a grande velocità e a punteggio pieno.

Le assenze e gli infortuni di giocatori-cardine nella squadra sicuramente hanno contribuito alle difficoltà di questo periodo, così come la stanchezza, dopo una prima fase giocata sempre al massimo, adesso comincia a farsi sentire.

Non dobbiamo assolutamente mollare – ha dichiarato coach Nardinocchi – ci sono ancora quattro partite importantissime, sarà fondamentale far bene, cercheremo di rialzarci da questo sfortunato periodo”.

Giovedì la Vega Don Celso ha affrontato in casa la Bontempi di Ancona, terza in classifica, riuscendo nell’impresa di portare a casa i primi 3 punti. Per il proseguo sarà fondamentale la concentrazione e la determinazione, anche il campo sarà un fattore positivo, poiché i ragazzi potranno contare sul calore del proprio pubblico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti